Google Music: il servizio musicale ancora in fase di test

 

Google sta effettuando dei test interni all'azienda che hanno a che fare con il nuovo servizio musicale Google Music

Scritto da Maurizio Giaretta il 28/03/11 | Pubblicata in Google | Archivio 2011

 

Google sta effettuando dei test interni all'azienda che hanno a che fare con il nuovo servizio musicale Google Music. La notizia arriva da fonti del sito CNET.

Secondo quanto riportato, Big G aveva originariamente intenzione di annunciare la nuova piattaforma già al festival South by Southwest di Austin, Texas, che si è tenuto a inizio Marzo. Il progetto non si è realizzato a tempo a causa della mancanza del via libera da parte di alcune delle maggiori case discografiche.

Google Music dovrebbe essere un servizio, per capirci, analogo a iTunes. Gli utenti potranno ascoltare le canzoni in streaming, potranno acquistarle e conservarle anche online, in modo da poterle ascoltare dal PC e con i diversi dispositivi Android (smartphone, tablet, lettori multimediali, ecc).

Attualmente non sono chiari molti dettagli (come prezzo, data di rilascio, ...) quindi non resta che attendere l'annuncio ufficiale da parte di Google.

Google: Possibile alleanza con Spotify per Google Music

 
Dopo i recenti rumors che davano un possibile servizio musicale Cloud targato Google, arriva una nuova notizia che annuncia un incontro tra Spotify e Google per collaborare al futuro Google Music.

La difficoltà di Google nel trovare accordi soddisfacenti con le principali etichette discografiche americane avrebbe suggerito di percorrere forse strade più rapide, come quella di accordarsi, o addirittura acquisire, servizi già attivi.


Obiettivo di Google, quello di consentire a tutti gli utenti di acceder alle proprie librerie musicali da qualunque dispositivo e da qualunque parte del mondo, il tutto tramite il sistema Cloud che consente in sintesi di accedere ad un hard disk virtuale, senza necessità quindi di disporre del proprio fisicamente.

Spotify è già operativo nel Web con un proprio servizio musicale e già in passato erano state segnalati potenziali tentativi di acquisizione da parte di Google 
 
Google Music Beta: streaming musicale per Android e iPhone
 
Google Music Beta è la nuova proposta dell'azienda di Mountain View per quanto riguarda lo streaming di file musicali tramite smartphone e tablet Android. Il servizio inoltre è disponibile via web-app anche per l'Apple iPhone 4 e il Blackberry PlayBook.
 
Per il momento è gratuito ed è stato attivato soltanto in America, ma è probabile che in futuro arrivi anche in Italia. Nell'attesa, i colleghi di PhoneArena hanno realizzato una video anteprima molto interessante e che potete visualizzare in fondo alla notizia.
 
L'invio delle tracce musicali dal proprio PC al server remoto di Google avviene tramite il software Google Music Manager, compatibile sia con PC Windows che Mac OS X. Il programma ha un'interfaccia grafica molto intuitiva e supporta l'invio singolo, multiplo e programmato.
 

 
Una volta inviati i file musicali, è possibile ascoltarli in streaming tramite il dispositivo Android con l'applicazione Google Music, scaricabile liberamente dall'Android Market e che offre un'integrazione completa con il player di default del sistema.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?