Google chiude Google Video, resta solo Youtube

 

La convivenza forzata tra Google Video e Youtube era da sempre rimasto un mistero insoluto e finalmente, dopo qualche anno, Google si appresta a risolverlo definitivamente

Scritto da Redazione il 18/04/11 | Pubblicata in Google | Archivio 2011

 
La convivenza forzata tra Google Video e Youtube era da sempre rimasto un mistero insoluto e finalmente, dopo qualche anno, Google si appresta a risolverlo definitivamente.

Confermato il predominio di Youtube nel segmento video, Google manda in pensione la propria piattaforma di condivisione video conosciuta come Google Video e che in realtà, almeno in Italia, era anche poco utilizzata.

Dal 29 di Aprile non sarà più possibile caricare nuovi video mentre a partire da metà maggio cesserà definitivamente anche la visualizzazione degli stessi, oscurando di fatto anche tutti i video eventualmente condivisi in siti web e blog.

Google Video
 

Ma non tutti i mali vengono per nuocere.

Chiusa la strada del video sharing, Google ha dichiarato che dedicherà maggiori risorse a sviluppare tecnologie per la ricerca e la gestione dei file video, con possibilità di poter avere in futuro un motore di ricerca per video decisamente migliorato rispetto agli standarda attuali, capace di reperire informazioni extra elaborando il flusso video.

A differenza di testi e immagini, i contenuti video sono ancora poco esplorati dagli spider dei motori di ricerca, con problematiche di scansione e ricerche specifiche di buona qualità.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?