Mercato smartphones USA: Apple e Google bene; Microsoft rallenta

 

Apple e Google continuano a tenere il ritmo, incrementando la loro fetta di mercato, mentre BlackBerry, Symbian e Microsoft sono in calo

Scritto da Maurizio Giaretta il 03/02/12 | Pubblicata in Google | Archivio 2012

 

Apple e Google continuano a tenere il ritmo, incrementando la loro fetta di mercato, mentre BlackBerry, Symbian e Microsoft sono in calo. Questi sono i dati che emergono dallo studio comScore, che ha esaminato la diffusione dei sistemi operativi mobili nel mercato statunitense.

Con riferimento a Dicembre 2011, Android mantiene la vetta con il 47,3%. Segue Apple con il 29,6%. Con il 16% troviamo in terza posizione RIM. Le piattaforme Microsoft (in prevalenza Windows Phone) si fermano al 4,7% e Symbian si accontenta di un misero 1,4%.

La scalata di Google e Apple prosegue a ritmo spedito; entrambe le società sono riuscite a impossessarsi di qualche bocconcino della torta che prima era delle altre tre contendenti.

Se esaminiamo infatti l'andamento su base trimestrale, notiamo che Android ha guadagnato il 2,5% (nel Q3 2011 aveva il 44,8% del mercato) e che il sistema operativo iOS si è comportato analogamente, ottenendo un +2,2% (nel Q3 aveva il 27,4%). BlackBerry invece è calato del 2,9% (nel Q3 aveva il 18,9%), Microsoft dello 0,9% (nel Q3 aveva il 5,6%) e Symbian dello 0,4% (nel Q3 aveva l'1,8%).

I dati sono stati calcolati facendo riferimento a una popolazione campionaria di 30.000 individui residenti nel territorio americano e con un'età maggiore ai 13 anni.

Android: In Crescita negli Usa, Bene anche iOS, male BlackBerry e Microsoft

comScore ha diffuso i dati relativi al suo ultimo rapporto in cui si evidenziano le piattaforme mobile piu' diffuse sul mercato degli Stati Uniti. Mentre vediamo una crescita sia per Cupertino che per Google, il resto delle aziende hanno perso posizione sul territorio.
 
Se da una parte abbiamo Android che ha dalla sua parte un maggior numero di produttori perchè utilizzato da Samsung, Motorola, HTC, ecc, il lancio di iPhone 4S non è servito a molto per far crescere la diffusione di iOS.
 
Nei tre mesi che precedono il 30 novembre 2011, secondo il rapporto di comScore, il 46,9 per cento degli utenti di smartphone negli Stati Uniti ha avuto un dispositivo di Google OS. Una percentuale di 3,1 punti superiore alla quota di mercato Android rispetto ai tre mesi precedenti.
 
La piattaforma iOS di Apple, invece, ha guadagnato 1,4 punti percentuali e una quota di mercato del 28,7 per cento. RIM continua a lottare con il suo BlackBerry OS perdendo ulteriori 3,1 punti per cento ed è proprietaria di solo il 16,6 per cento degli smartphone negli Stati Uniti.
 
Android comScore

 
Symbian Microsoft non stanno avendo un momento particolarmente positivo nel mercato: le due piattaforme hanno 0,5 e 0,3 punti percentuali delle rispettive quote di mercato.
Oltre al successo di Android da evidenziare, la seconda parte del rapporto di comScore mostra che Apple è la sola azienda a registrare la crescita maggiore negli ultimi tre mesi. La società con sede a Cupertino detiene ora l'11,4 per cento del mercato della telefonia cellulare, che comprende smartphone e featuresphones.
 
Android comScore
In cima ai produttori che hanno venduto piu' dispositivi negli USA troviamo Samsung che ha esteso il suo vantaggio sul secondo posto di LG e ora rappresenta oltre un quarto di tutti i dispositivi mobili venduti negli Stati Uniti.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?