Video Googlighting: Microsoft prende in giro Google e le sue Apps

 

Non è un segreto che Microsoft e Google non sono migliori amici in questi giorni

Scritto da Simone Ziggiotto il 22/02/12 | Pubblicata in Google | Archivio 2012

 

Non è un segreto che Microsoft e Google non sono migliori amici in questi giorni. La loro recente controversia è spuntata in merito alla questione in cui Google ha cercato di aggirare le impostazioni di privacy degli utenti di Internet Explorer.  

Tuttavia, le recenti risposte di Google a Microsoft, non sono sufficienti per Redmond. Così Microsoft ha fatto quello che ha fatto l'ultima volta quando ha avuto una discussione con Google: fare un video esplicativo.

Probabilmente vi ricordate il video di Gmail Man realizzato da Microsoft sul modo in cui Google interviene con la pubblicità nei messaggi degli utenti Gmail.

Googlighting

Questa volta, il protagonista del video Googlighting rappresenta Google e mette in discussione l'applicazione Google Apps. Microsoft passa poi a mostrare come i servizi di Google mancano di funzionalità rispetto alla propria suite Office, tirando in ballo anche Gears (servizio ormai scomparso), Wave e Buzz quasi morto.

l titolo si compone delle parole "Google" e “moonlighting“, il cui significato è "fare un secondo lavoro in nero". Se si guarda oltre l'ironia che Microsoft ha scelto di ospitare il video proprio su YouTube (di proprietà Google), troviamo che il filmato è in realtà molto divertente, anche se appare come un attacco a Redmond.

Per chi se lo fosse perso qualche mese fa, di seguito vi ripropongo anche il vecchio video di Gmail Man.

Googlighting


Gmail Man


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?