Google lancia il progetto per salvaguardare le lingue rare nel mondo

 

Gli antichi usi e costumi rischiano oggi più che mai di essere dimenticati dalla memoria collettiva

Scritto da Maurizio Giaretta il 22/06/12 | Pubblicata in Google | Archivio 2012

 

Gli antichi usi e costumi rischiano oggi più che mai di essere dimenticati dalla memoria collettiva. Assieme a loro anche molte lingue rare, così come per noi in Italia moltissimi dialetti, rischiano di andar persi per sempre.

Dopo aver recentemente presentato World Wonders, che serve a scoprire le meraviglie e i luoghi più affascinanti del mondo, oggi Google annuncia il progetto Endangered Languages (che tradotto significa Lingue a Rischio) con lo scopo di conservare le lingue rare della terra, evitandone così il rischio di estinzione.


Nell'articolo pubblicato sul blog ufficiale della società di Mountain View viene fatto l'esempio della lingua Miami-Illinois, che un tempo veniva parlata dai nativi americani, ma che con la scomparsa negli anni '60 degli ultimi madrelingua era considerata ormai estinta. Oggi è stata recuperata da Daryl Baldwin, membro di una tribù dell'Oklahoma e oggi lavoratore presso l'Università Miami dell'Ohio, che ha cominciato a insegnarla ispirandosi ad antichi manoscritti.

Per l'occasione è stato reso disponibile il sito www.endangeredlanguages.com, che oltre a fornire più informazioni possibili su alcune delle lingue che altrimenti avrebbero rischiato di scomparire, è anche uno strumento utile per trovare documenti storici, video, audio e altro ancora. Serve anche a condvidere le proprie esperienze, avvenimenti e ricordi, avviare discussioni ed esprimere opinioni.

"Google si è occupato dello sviluppo e del lancio di questo progetto, ma l'obiettivo nel lungo termine è affidarne la gestione a veri professionisti della conservazione delle lingue".

Andando a sfogliare la nostra penisola, notiamo che sono già state inseriti dialetti come il piemontese, la lingua cimbra e il friulano.

Progetto Endangered Languages di Google


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?