Google Calendar debutta come app nel Play Store

 

Google Calendar, che fino a ieri era disponibile solamente per una ristretta cerchia di dispositivi Android (vedi Samsung Nexus S e Galaxy Nexus), oggi debutta nel Play Store nei panni di applicazione scaricabile da una gamma più ampia di smartphones e di tablet

Scritto da Maurizio Giaretta il 18/10/12 | Pubblicata in Google | Archivio 2012

 

Google Calendar, che fino a ieri era disponibile solamente per una ristretta cerchia di dispositivi Android (vedi Samsung Nexus S e Galaxy Nexus), oggi debutta nel Play Store nei panni di applicazione scaricabile da una gamma più ampia di smartphones e di tablet.

Calendar, ossia calendario, tramite la funzione di sincronizzazione raccoglie le date dagli account Google dell'utente e dalle informazioni presenti nel proprio smartphone. Si noti che il periodo di sincronizzazione è stato esteso a eventi passati fino a un anno. In questo sistema si possono gestire tutti gli eventi e gli appuntamenti importanti da un'unica applicazione.

Calendar consente di usare le solite funzioni (aggiugi appuntamento, modificalo, cancellalo, etc) e inoltre ne aggiunge alcune di nuove. Segue un rapido elenco:

  • Snooze, per rimandare la notifica di un evento a più tardi;
  • Uso opzionale di messaggi predefiniti per rispondere al volo quando si è in ritardo per un appuntamento (nell'immagine grigia, si nota un esempio di messaggi predefiniti);
  • Pinch to zoom per guardare nel dettaglio gli eventi del giorno;
  • Zona oraria di riferimento, per gestire meglio gli eventi quando si viaggia.


Download - Google Calendar è scaricabile da oggi dal Google Play Store. E' compatibile con dispositivi Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich e versioni successive.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?