Google Play Music, 1 brano gratis a settimana

 

In regalo un brano musicale a settimana su Google Play Music da ascoltare in streaming o scaricare su PC, smartphone e tablet

Scritto da Simone Ziggiotto il 15/02/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

In regalo un brano musicale a settimana su Google Play Music da ascoltare in streaming o scaricare su PC, smartphone e tablet. Si parte con la canzone 'Ho Hey' di Lumineers.

A due giorni dal debutto in Italia di Spotify, ecco che i servizi concorrenti iniziano a presentare nuove offerte per mantenersi stretti stretti gli utenti. Parliamo di Google, che attraverso il suo servizio Play Music ha lanciato l'iniziativa 'singolo della settimana' con cui permette da oggi di scaricare o ascoltare in streaming gratis ogni settimana un brano scelto tra i più ricercati del momento. Al lancio del servizio, Google Play regala la hit 'Ho Hey' di Lumineers a cui farà seguito ogni sette giorni un nuovo brano.

Google Play Music Lumineers gratis singolo settimana

"I fan dei Mumford & Sons non potranno che adorare The Lumineers, con i cenni folk che caratterizzano il loro album di debutto. Scoprite cosa offre la loro musica con la traccia gratuita "Ho Hey", una storia d'amore infelice che vi lascerà davvero affascinati - Google Play Team."

Per aderire all'iniziativa e scaricare o ascoltare in streaming il brano è sufficiente disporre di un account Google e accedere alla pagina principale di Google Music, http://play.google.com/store/music, andare a fondo pagina e cliccare nellala sezione 'Gratis: singolo della settimana' il pulsante 'gratis'. Quando farete il click, verrà aperta una finestra in cui viene chiesto di pagare 0,00 euro per riprodurre e scaricare il brano tramite Google Wallet - come fosse un normale acquisto di un brano solo che non vengono addebitati soldi. Il brano scaricato può essere trasferito su qualsiasi dispositivo multimediale (lettore mp3, smartphone o tablet).

Google Music ha debuttato in Italia a Novembre 2012 e consente di scoprire nuovi artisti, cercare tra milioni di brani, scaricare gratuitamente brani selezionati e condividere alcune delle tue canzoni con i propri amici su Google Plus, che a loro volta hanno la possibilità di ascoltare gratuitamente i brani che noi acquistiamo. Il servizio permette anche di salvare gratuitamente fino a 20.000 brani provenienti dalla raccolta personale e accedere alla musica su qualsiasi dispositivo Android o dal browser Web.

Vi inviatiamo comunque a considerare Spotify, il popolare servizio di streaming musicale gratuito che a livello internazionale è molto diffuso, ma in Italia è arrivato ufficialmente lo scorso 12 febbraio. Spotify consente di ascoltare oltre 20 milioni di brani musicali (ci sono accordi con diverse etichette discografiche come Emi, Sony Music, Universal e Warner, Merlin, Made in Etaly, Sugar e Pirames International) gratuitamente, cio' reso possibile grazie agli sponso pubblicitari (ogni 5-6 brani ascoltati siamo 'obbligati. ad ascoltare una promozione). Per maggiori informazioni: Spotify arriva in Italia, 20 milioni di brani da ascoltare legalmente.

Google Music, lo streaming e' limitato

Il servizio musicale di Google, che ora si chiama Google Play Music e che non è ancora disponibile in Italia, sembra che abbia un limite di streaming musicale.
 
Uno dei lettori del sito Droid Life ha segnalato che durante l'uso del servizio ha ricevuto il messaggio "streaming limit exceeded - Your limit for streaming music has been exceeded. Please try again later".
 
E' la prima volta che si sente parlare di limite massimo di streaming musicale. Non si tratta di nulla d epocale in quanto per ricominciare ad ascoltare la musica è sufficiente aspettare un pó.
 
Quando l'utente si è accorto del disguido, ha provato a consultare la pagina del forum di supporto; tuttavia il raggiungimento di un limite di streaming non era contemplato.
 
La società di Mountain View successivamente ha confermato l'esistenza di tale limite, aggiungendo che è talmente alto (senza specificare quanto) che saranno solo veramente pochi gli utenti che lo raggiungeranno.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?