Baidu Eye, la copia cinese di Google Glass

 

Baidu, popolare motore di ricerca in Cina, sta lavorando su una tecnologia indossabile chiamata Baidu Eye, che sarà un prodotto rivale ai Google Glass di Big G

Scritto da Simone Ziggiotto il 03/04/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Baidu, popolare motore di ricerca in Cina, sta lavorando su una tecnologia indossabile chiamata Baidu Eye, che sarà un prodotto rivale ai Google Glass di Big G. I cinesi ora si mettono a copiare ancora prima che un prodotto venga ufficializzato? A quanto pare sì.

Il motore di ricerca della Cina Baidu sta lavorando su una tecnologia indossabile simile al dispositivo del progetto Glass di Google, ossia degli occhiali di vetro attraverso cui telefonare, guardare video, scattare foto e godere più in generale di funzionalità che sfruttano la realtà aumentata. Questo è quanto riportano negli ultimi giorni alcuni media cinesi.

Fonti anonime hanno detto al sito Sina.com che Baidu sta testando un prototipo del dispositivo, chiamato Baidu Eye.

Baidu Eye

Secondo le informazioni note, il dispositivo è dotato di un display LCD, riconoscimento di immagini con controllo vocale e supporto per bone-sensing - la stessa tecnologia di Google per consentire le funzioni di controllo vocale sui propri occhiali di vetro attraverso le ossa craniche. Per quanto riguarda quest'ultimo aspetto, l'audio si ascolterà con un sistema a induzione ossea: il suono sarà diffuso come vibrazione nelle ossa craniche arrivando fino all’apparato sensoriale dell'utente. Gli indossatori di Baidu Eye saranno in grado di effettuare chiamate telefoniche, ricerche sul Web e utilizzare i gesti per scattare e inviare foto

Il dispositivo avrà anche una piattaforma aperta per gli sviluppatori. Anche in questo caso, una delle caratteristiche presenti nel dispositivo di Google.

Sina.com ha anche citato un sito di notizie in lingua cinese, QQ.com, per la segnalare che Baidu sta lavorando con la statunitense Qualcomm per riuscire a garantire al dispositivo 12 ore di durata della batteria. Alla domanda se questa notizia fosse vera, un portavoce di Qualcomm ha detto ai colleghi di CNET: "Non abbiamo fatto nessun annuncio su questo, quindi non ho alcuna informazione che posso condividere."

Che si tratti di una bufala o i Baidu Eye esisteranno davvero? Per il momento queste di cui sopra sono le uniche informazioni che abbiamo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?