Google Transit: prossima fermata, Roma

 

State pianificando un viaggio in una città che non conoscete molto bene e avete deciso di spostarvi durante la vostra permanenza con i mezzi pubblici ma avete difficoltà a pianificare gli spostamenti? A quale fermata dobbiamo scendere? dove siamo? Niente paura, perchè arriva in aiuto Google Transit, anche a Roma

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/04/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

State pianificando un viaggio in una città che non conoscete molto bene e avete deciso di spostarvi durante la vostra permanenza con i mezzi pubblici ma avete difficoltà a pianificare gli spostamenti? A quale fermata dobbiamo scendere? dove siamo? Niente paura, perchè arriva in aiuto Google Transit, anche a Roma.

E' infatti attivo da oggi anche nella Capitale Google Transit, lo strumento di Google Maps attraverso cui turisti e romani possono pianificare i loro spostamenti. Grazie a Transit, nato dalla collaborazione con l'Agenzia Roma Servizi per la Mobilita' e al partner tecnologico MAIOR, Google rende disponibili tutte le informazioni sugli itinerari del trasporto pubblico gratis.

Google Transit

Con Google Transit, i cittadini e turisti di Roma possono conoscere nel dettaglio le informazioni di oltre 500 linee di superficie, linee della metropolitana, delle ferrovie regionali, per una rete che si estende per circa 3500 chilometri. Transit di Google rende semplice e veloce la pianificazione dei propri spostamenti attraverso la rete dei mezzi di trasporto pubblico, i cui percorsi, tempi e dettagli vengono integrati alle tradizionali indicazioni stradali e pedonali. Il database di Tansit raccoglie un totale di circa 45 mila corse giornaliere per un complesso urbano popolato da quasi 2.8 milioni di abitanti.

Per chi usa Transit tramite un dispositivo mobile, magari perchè sta per prendere un mezzo pubblico ma non sa più dove si trova precisamente, lo strumento sfrutta il GPS del terminale per individuare in modo automatico la posizione esatta del device per suggerire il modo migliore per arrivare a destinazione, riuscendo anche ad avvisare durante il tragitto sul mezzo quando, per esempio, scendere dal tram.

Per provare il servizio Google Transit, creando un percorso di prova, con pochi click basta inserire il luogo di partenza e quello di arrivo alla pagina maps.google.it/transit e in pochi secondi la pagina si completa con un piano di viaggio dettagliato, con gli spostamenti a piedi da casa alla fermata, quelli intermedi fino alla destinazione, comprese tutte le coincidenze tra diversi mezzi di trasporto.

Transit è disponibile su Google Maps sia su browser desktop via computer sia da telefono cellulare che tablet, di modo da tornarci utile in qualsiasi situazione. Per accedere a Transit, basta andare alla pagina web maps.google.it, cliccare su 'Indicazioni Stradali', inserire un punto di partenza e una destinazione e cliccare la voce "Trova indicazioni stradali" e scegliere infine l'icona "Trasporto Pubblico".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?