Multa se si Guida con i Google Glass in California

 

Negli Stati Uniti un'automobilista è stata multata per guida in stato di

Scritto da Maurizio Giaretta il 31/10/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Multa se si Guida con i Google Glass in California

Negli Stati Uniti un'automobilista è stata multata per guida in stato di... uso dei Google Glass. Cecilia Abadie, che evidentemente non ha saputo resistere al richiamo dei nuovi occhiali hi-tech della Grande G, a San Diego in California ha dovuto pagare salatamente questa passione.

Se non fossero stati abbastanza i 1.500 dollari spesi a inizio anno per essere tra i primi ad avere gli occhiali intelligenti, che attualmente sono in fase di test e che probabilmente arriveranno solo nel 2014 a livello commerciale, ecco che si aggiunge anche una contravvenzione per l'uso improprio della tecnologia durante la guida.

Per quanto piccolo, lo schermo è sufficiente per distogliere l'attenzione dalla strada

La signora Abadie ha pubblicato su Google Plus un'immagine - rigorosamente sfuocata - della contravvenzione. La nota ufficiale recita come segue: "Alla guida con lo schermo acceso (Google Glass)". Gli occhiali, che presto saranno sostituiti con una versione più evoluta, evidentemente sono da considerarsi come un pericoloso strumento di distrazione.

Per quanto piccolo possa essere, lo schermo che viene proiettato in alto a destra della visuale è sufficiente per distogliere l'attenzione dalla strada.

Sarebbe comunque il caso di chiarire, anche a livello pubblico, che non è possibile indossare questi occhiali speciali mentre si è alla guida, altrimenti c'è il rischio di trasformarsi fin troppo facilmente in pericoli ambulanti. Un'opera di prevenzione sarebbe ben accetta, soprattutto prima del lancio commerciale globale degli occhiali.

Google ha recentemente aggiornato l'hardware degli smartglass, sostituendo l'altoparlante con un auricolare e rendendo possibile l'uso di lenti da vista. La seconda versione beta del prodotto sarà disponibile in fase di test a partire da venerdì.

Google Glass: arriva la prima multa per utilizzo alla guida

Cecilia Abadile, una delle poche fortunate persone in possesso dei Google Glassè stata multata per aver indossati questi speciali occhiali durante la guida, si tratta del primo caso in assoluto in cui un tutore della legge giudica scorretto l’utilizzo dei Google Glass durante la guida.
Analizzando la multa in questione che trovate appena sotto troviamo come motivazione: “Driving with monitor visible to driver (Google Glass)” ovvero “Guida con un monitor visibile al guidatore”, in poche parole il poliziotto in questione ha affermato che i Google Glass portano distrazione durante la guida!
 

 
Cecilia ha dichiarato di voler andare a fondo sulla faccenda in quanto il codice della strada in se non vieta l’utilizzo dei Google Glass o di particolari occhiali ma vieta comunque l’utilizzo di monitor e cellulari, bisognerebbe far chiarezza e capire in che categoria vengano catalogati questi speciali occhiali.
 
Se è vero quindi che i Google Glass posso anche fornire delle informazioni importanti durante la guida (come per esempio la velocità senza dover guardare il conta kilometri) è anche vero che questa volta a Cecilia toccherà pagare! 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?