Google PayPass, la carta di debito di Google

 

Niente canone, utilizzabile online, negozi e sportelli bancomat abilitati MasterCard: è PayPass, la carta di debito di Google già richiedibile negli Stati Uniti

Scritto da Simone Ziggiotto il 21/11/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Google PayPass, la carta di debito di Google

Niente canone, utilizzabile online, negozi e sportelli bancomat abilitati MasterCard: è PayPass, la carta di debito di Google già richiedibile negli Stati Uniti.

Google attraverso un posto sul suo blog ha presentato PayPass, la carta di debito prepagata che si abbina a Google Wallet, il servizio-portafoglio elettronico di Mountain View che consente di fare acquisti con il proprio smartphone grazie a un’applicazione dedicata. Attraverso la nuova carta di debito è possibile effettuare pagamenti nei negozi e prelevare contanti dagli sportelli Atm abilitati.

Disponibile al lancio solo nel mercato statunitense, la carta può essere richiesta senza alcun costo e non prevede alcun canone mensile o annuale. Funziona come una ricaricabile: si possono effettuare gratis i versamenti dal proprio conto corrente, mentre per quelli tramite carta di credito ci saranno nelle commissioni.

Per chi del web è un abituè, questa carta non vi ricorda qualcosa? Ad esempio la carta di debito di Paypal? Proprio così: se Wallet è la risposta di Google a Paypal, la nuova carta Paypass è la versione di Big G di carta di debito che Paypal propone già da alcuni mesi. Il funzionamento è pressochè identico.

Secondo un rapporto pubblicato all'inizio’inizio di quest’anno da Businessweek, Google ha speso ai 300 milioni di dollari per lo sviluppo del servizio, volto a rendere più popolare Wallet, che al momento non gode di molta fama nemmeno negli Stati Uniti.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?