Usa i Google Glass in un Bar di Seattle e viene Allontanato

 

Un cliente è entrato in un bar di Seattle armato di Google Glass

Scritto da Maurizio Giaretta il 03/12/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Usa i Google Glass in un Bar di Seattle e viene Allontanato

Un cliente è entrato in un bar di Seattle armato di Google Glass. Poco dopo se ne è dovuto andare poichè si è rifiutato di toglierli, come domandato gentilmente dal proprietario. Non è la prima volta che si verifica un fatto del genere.

Gli occhiali intelligenti di Google, che consentiranno agli utenti di essere usati anche come occhiali da vista, per quanto tecnologici possano essere rappresentano una violazione continua della privacy.

E' Nick Starr il protagonista della vicenda, mentre il luogo del misfatto è il Lost Lake Cafe. Starr ha raccontato sulla sua pagina di Facebook che prima dell'incidente era riuscito a mangiare altre volte al Lost Lake con i suoi occhiali da 1500 dollari e che ha domandato di vedere dove fosse scritto che quegli occhiali non potevano essere usati.

Il bar si è rifiutato di presentare le scuse, adducendo la motivazione di avere in mente prima di tutto gli interessi dei propri clienti.

Si spera che si riesca a trovare una misura per rapportarsi con gli occhiali della Grande G, i quali per il momento sono usati da pochi ma nel prossimo futuro potrebbero essere appoggiati alle orecchie di milioni di persone.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?