Google consente di creare Street View tour personali

 

Google ha lanciato una nuova funzionalità che consente agli amanti viaggiatori e fotografi di creare tour personali in stile Street View

Scritto da Simone Ziggiotto il 10/12/13 | Pubblicata in Google | Archivio 2013

 

Google consente di creare Street View tour personali

Google ha lanciato una nuova funzionalità che consente agli amanti viaggiatori e fotografi di creare tour personali in stile Street View.

La stessa esperienza di visione di Street View può essere creata solo utilizzando foto scattate da fotocamere con tecnologia Photo Sphere di Google o da una fotocamera DSLR. Spesso, un utente può intraprendere un viaggio attraverso un paese o luogo e trovare la necessità di condividere il viaggio con gli altri. Street View sino ad oggi si è limitato a mostrare solo ciò che Google ha offerto, ma ora, chiunque può creare questo tipo di mappe virtuali e condividerle con tutti!

Google non può letteralmente dare alle persone le chiavi in mano di uno dei suoi veicoli con le telecamere che usa per mappare a 360 gradi i luoghi, ma il gigante del Web consente da oggi ai fotografi a creare personalizzate esperienze di visione di luoghi in stile Street View che possono essere condivise con gli altri. Google ha annunciato la nuova funzionalità in un post sul blog aziendale Lunedi, in cui spiega che lo strumento potrebbe essere utilizzato per condividere itinerari speciali di escursioni a piedi o creare tour virtuali di un negozio.

La nuova funzione parte dalla comunità Views che Google ha aperto questa estate, invitando chi è interessato a scattare foto panoramiche a 360 gradi con gli smartphone Android o reflex digitali, quindi inviarle al team di Street View che si occupa poi di combinarle insieme per creare un tour virtuale personalizzato. Una volta che le foto collegate vengono pubblicate, gli utenti possono prenderne visione su Google Maps, proprio come viene fatto con Sreet View.

"Siamo entusiasti di vedere i diversi tipi di esperienze di Street View a cui tutti possono contribuire", Evan Rapoport, product manager di Google Maps e Photo Sphere, ha scritto nel post. "E' un nuovo strumento per i fotografi per mostrare la diversità in una posizione specifica - in una data ora del giorno, condizioni meteorologiche o eventi culturali - in un modo che Street View attualmente non copre".

Un esempio lo potete vedere qui sotto, in cui un utente ha utilizzato la nuova funzione per mostrare una sua vacanza fatta di recente nel Regno Unito:

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?