Google Nexus 7 2: ecco le due nuove docking station

 

La seconda generazione del Google Nexus 7 è stata lanciata sul mercato mondiale la scorsa estate, e a distanza di 6 mesi l'azienda taiwanese ha presentato ufficialmente due nuovi accessori che servono per la ricarica della batteria

Scritto da Gabriele Coronica il 04/02/14 | Pubblicata in Google | Archivio 2014

 
La seconda generazione del Google Nexus 7 è stata lanciata sul mercato mondiale la scorsa estate, e a distanza di 6 mesi l'azienda taiwanese ha presentato ufficialmente due nuovi accessori che servono per la ricarica della batteria.

Il primo si chiama ASUS PW100 ed è una docking station che supporta la ricarica della batteria con tecnologia ad induzione (standard Qi). Ciò significa che non appena il tablet sarà scarico, basterà appoggiarlo sulla base per effettuare la ricarica.

Dal momento che stiamo parlando di un sistema wireless, è possibile posizionare la tavoletta sia in orizzontale che in verticale. Questa nuova docking ha le misure di 75 x 55 x 84 mm, un peso di 115 grammi e consuma soltanto 5 Watt.

Il secondo accessorio che vi proponiamo oggi è l'ASUS Dock, una docking station più tradizionale con ricarica del dispositivo attraverso la presa microUSB. Rispetto all'altro prodotto, qui sono presenti anche una porta USB standard e un'uscita video microHDMI.

Nell'attesa di avere maggiori informazioni sul prezzo e la disponibilità in Italia di entrambi gli accessori, vi ricordiamo che il Nexus 7 2 è disponibile per la vendita sul mercato nazionale ad un prezzo di partenza di 229 euro IVA compresa.

Il terminale, caratterizzato dalle dimensioni di 200 x 114 x 8.7 millimetri per un peso complessivo di 290 grammi, ha 16 GB di memoria flash integrata (non espandibile in alcun modo) e ha preinstallato il sistema operativo Android 4.4 Kit Kat.

Il display multi-touch capacitivo è rimasto con la diagonale da 7 pollici, ma la risoluzione è stata aumentata a 1920 x 1200 pixel, in modo da poter garantire una maggiore definizione delle immagini.

Sotto la scocca possiamo trovare il processore Qualcomm Snapdragon S4Pro quad core con frequenza operativa di 1.5 Ghz, 2 GB di memoria RAM, una webcam frontale da 1.2 Megapixel e una fotocamera posteriore da 5 Megapixel con autofocus.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?