Schmidt di Google: Aspettatevi robot onnipresenti in mezzo a noi

 

Il presidente esecutivo di Google dice che quando i robot vivranno tra gli umani sarà una cosa "buona" per tutti

Scritto da Simone Ziggiotto il 06/03/14 | Pubblicata in Google | Archivio 2014

 

Schmidt di Google: Aspettatevi robot onnipresenti in mezzo a noi

Il presidente esecutivo di Google dice che quando i robot vivranno tra gli umani sarà una cosa "buona" per tutti.

Almeno uno dei dirigenti della società più grandi nel settore della tecnologia non è interessato che i robot diventino troppo intelligenti al punto, un giorno, di sorpassare l'uomo. Parlando alla Oasis: The Montgomery Summit, il presidente esecutivo di Google Eric Schmidt ha detto che ad un certo punto nel futuro "i robot diventeranno onnipresenti nelle nostre vite" ma "in senso buono" e non ci sostituiranno in tutto.

Google ha investito pesantemente nella robotica negli ultimi anni, e lo ha fatto con l'acquisto di una serie di società specializzate nella robotica che ora sono sotto la guida del capo di Android, Andy Rubin. L'azienda di Mountain View starebbe concentrando i suoi sforzi inizialmente per portare le macchine intelligenti nei processi di fabbricazione di prodotti come aiuto per le aziende, ma si prevede che non troppo tempo più tardi saranno proposti anche robot per il mercato dei consumatori.

Schmidt non ha fornito una linea temporale di quando la robotica diventerà "onnipresente" nella nostra vita, ma possiamo solo sperare a questo punto che possa realmente accadere "in senso buono" e non in stile "Battlestar Galactica".

Non solo Google pensa ai robot
Abbiamo trattato solo pochi giorni fa del progetto europeo 'robot badanti' coordinato dall'istituto di biorobotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e chiamato 'Robot Era'. A fine febbraio, l’Ateneo ha presentato tre sistemi robotici avanzati che fanno parte del progetto, che sono in grado di cooperare e interagire con una persona umana. Il principale scopo per cui sono nati i tre robot è quello di aiutare le persone anziane nello svolgere compiti e mansioni facilitando loro la vita quotidiana. Sono per il momento in fase di sviluppo avanzato tre diverse tipologie di robot: il robot domestico che opera in casa; il robot che si occupa prevalentemente di servizi di sorveglianza e di trasporto; il robot che opera anche fuori casa, in grado di muoversi agilmente attraverso le strade cittadine per ritirare acquisti o per buttare l’immondizia o aiutare gli anziani a passeggio.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?