Google torna al top, 189 milioni di visitatori unici a Febbraio 2014

 

Google torna ad essere il sito più visitato in Usa, sorpassando il rivale storico Yahoo, come evidenziato dai dati ComSCore di Febbraio 2014 per gli Stati Uniti

Scritto da Redazione il 27/03/14 | Pubblicata in Google | Archivio 2014

 
Google torna ad essere il sito più visitato in Usa, sorpassando il rivale storico Yahoo, come evidenziato dai dati ComSCore di Febbraio 2014 per gli Stati Uniti.

Diversamente da quanto riportato da diversi quotidiani, la battaglia non riguarda di certo il motore di ricerca, dove Google spadroneggia alla grande e non conta rivali degni di nota.

Il campo di battaglia questa volta è rappresentato dalle cosidette "property", ovvero l'insieme di siti weg appartenenti ad un editore e le visite univoche.

La classifica vede Google al primo posto con 187 milioni di visite uniche, su un totale massimo di 222 milioni e 390 mila visite, ovvero la somma totale degli americani collegati online nel mese di Febbraio 2014 per quanto riguarda la navigazione Desktop.

Secondo posto per Yahoo, che con i vari siti, si ferma a quota 183.1 milioni grazie soprattutto ai sistemi Meteo e Sport.

Terzo porto per Microsoft, che soprattutto con il portale Msn e i sistemi di posta Live e Hotmail, raggiunge 162 milioni di utenti.

Al quarto posto, Facebook con 133,5 milioni di visite, ben distanziato dal vertice e probabilmente vicino al top fisiologico, considerando il lento declino registrato oltre oceano.

Seguono poi AOL a quota 109 milioni e Amazon, che grazie ai vari sistemi, raccoglie 98 milioni di visite.

Tra i vari siti nella Top 50, segnaliamo Apple a quota 63 milioni di visite, Twitter a quota 37 milioni e Techmedia, colosso dell'informazione Tech, a quota 22,2 milioni.

ComScore 2014

La classifca dei Social Network


Nella classifica dei Social Network troviamo Facebook in testa con 133 milioni di visite, seguito da Linkedin, a quota 45 milioni e Twitter a 37 milioni.

Pinterest è in forte ascesa con 26 milioni di visite.

I dati generali

ComScore 2014
 
Dai dati generali, possiamo notare che l'utenza americana nel mese di Febbraio 2014, è stata di 222.390 milioni di visite, in flessione dell'1% rispetto a Gennaio 2014, anche per via dei 3 giorni in meno di durata del mese.

Tra i segmenti di traffico, il settore Finanza ha avuto la migliore performance con +56%, merito anche delle scadenze fiscali e delle turbolenze nei mercati, per un totale di 38 milioni di visite.

Boom anche del settore Regali e Auguri, +34% a quota 23 milioni di visite. Crescono anche Food, Software e Viaggi, con +8/9%

Audience Totale dei sistemi sharing


Nella classifica di Audiance, i valori cambiano.

Il mezzo più usato in assoluto, capace di arrivare al 97.9% di penetrazione del mercato, è stato AddThis, un servizio per importare automaticamente lo sharing Social nei siti web.

Yahoo si conferma al secondo posto con 183 milionim mentre Google scende al quarto posto a quota 177 milioni, sorpassato da ShareThis a quota 183 milioni.

Disqus, la piattaforma per i commenti, utilizzata anche da noi, sale al quinto posto, a quota 139 milioni

Audience Network Pubblicitari


Nella classifica dei network pubblicitari, troviamo al primo posto Google Ad Network, con 209 milioni di americani raggiunti, pari al 94.1% del totale. ValueClic e AT&T si trovano al secondo e terzo posto, entrambi con circa 184 milioni di utenti.


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?