Google vuole testare nuova tecnologia wireless Ultra Wideband

 

Google sta cercando di avere l'autorizzazione della FCC per testare una nuova tecnologia ci connettività wireless

Scritto da Simone Ziggiotto il 20/10/14 | Pubblicata in Google | Archivio 2014

 

Google vuole testare nuova tecnologia wireless Ultra Wideband

Google sta cercando di avere l'autorizzazione della FCC per testare una nuova tecnologia ci connettività wireless.

In una pubblicazione, la Federal Communications Commission statunitense (FCC) ci informa che il gigante tecnologico ha chiesto il permesso per condurre test in California utilizzando una serie di spettri wireless. Come notato da Reuters, Google vorrebbe usare una frequenza che viene raramente usata, a onde millimetriche, che è in grado di trasmettere grandi quantità di informazioni attraverso l'aria.

Secondo la pubblicazione, il test potrebbe servire per arrivare alla creazione di una nuova tecnologia wireless, per connessioni ad alta velocità, come parte del progetto di Google di estendere la sua portata nel settore dei provider di servizi Internet. Se è così, Google starebbe cercando una tecnologia alternativa per la connettività Internet per ovviare alla necessità di cavi sotterranei o in fibra ottica.

La richiesta, firmata da Craig Barratt, Google Access and Energy division chief, documenta un test che potrà durare fino a 180 giorni e l'azienda dice che al termine di questo sarà in grado di fornire "informazioni preziose per l'ambito delle innovazioni tecnologiche di Google e potenziali business plan per la sua strategia" futura come fornitore di servizi internet. Anche se gran parte della domanda è redatta al fine di proteggere i dati riservati, si legge che lo scopo del test è quello di "testare rapidamente in modo che [la nuova tecnologia] possa contribuire allo sviluppo, estensione, espansione o utilizzo migliore delle onde radio.".

La prova, se verrà approvata dalla FCC, verrà eseguita su tre zone nella San Francisco Bay, in California. Il rapporto dice, inoltre, che i test saranno condotti usando le frequenze 5.8GHz a 24.2GHz, così come le bande ad onde millimetriche comprese tra 71-76GHz e 81-86GHz, e saranno basate su trasmissioni a banda stretta.

Ricordiamo che Google sta lavorando al contempo ad una tecnologia per offrire velocità di trasferimento dati via Internet a 10 gigabit al secondo, 10 volte più veloce rispetto ai collegamenti offerti dalla fibra ottica di Google Fiber in Kansas City. Il progetto fa parte della visione di Google della prossima generazione di Internet, in cui il colosso del web vede connessioni più veloci e, soprattutto, più stabili, così da permettere l'uso di applicazioni data-intensive e di servizi basati sulla cloud. Questo, secondo la dichiarazione fatta al CFO di Google Patrick Pichette durante l'ultima conferenza Goldman Sachs Technology and Internet. "Ecco dove sta andando il mondo. Sta per accadere", ha detto Pichette. Potrebbe accadere in oltre il decennio, ma "perché non lo mettiamo a disposizione in tre anni? Questo è quello su cui stiamo lavorando. Non c'è bisogno di aspettare", ha aggiunto.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?