Google Ara potra' contare su uno Store dove acquistare i Moduli

 

Per il telefono modulare di Google, Ara, ci sarà un negozio speciale dove poter acquistare i componenti, completo di consigli e recensioni per chi deve acquistare nuovi 'moduli' e comporre il proprio telefono

Scritto da Simone Ziggiotto il 25/10/14 | Pubblicata in Google | Archivio 2014

 

Google Ara potra' contare su uno Store dove acquistare i Moduli

Per il telefono modulare di Google, Ara, ci sarà un negozio speciale dove poter acquistare i componenti, completo di consigli e recensioni per chi deve acquistare nuovi 'moduli' e comporre il proprio telefono.

Google ha grandi cose in mente per il lancio del suo smartphone modulare, nome in codice Progetto Ara, che sembra essere in arrivo ben prima della sua uscita prevista nel 2015 inoltrato. Il capo del Team del progetto Paul Eremenko ha detto in un'intervista alla Purdue University che ci sarà un negozio speciale per i componenti di Ara, completo di consigli e recensioni per chi deve acquistare nuovi 'moduli' e comporre così il proprio telefono. Questo store emulerà il Google Play Store e sarà un negozio dove gli utenti potranno acquistare, oltre che software per il telefono Ara, anche i componenti hardware da aggiungere o sostituire.

Paul Eremenko ha anche ribadito che l'Ara MDK è gratuito e disponibile a tutti. Quindi presumibilmente chiunque potrebbe creare un modulo, come teoricamente chiunque può fare un'app per dispositivi Android. MDK è il primo kit ufficiale per il Progetto Ara rilasciato da Google, e dà una migliore comprensione della piattaforma offrendo agli sviluppatori le linee guida per la creazione di componenti per lo smartphone modulare.

Sarà interessante vedere quanti moduli diversi saranno realizzati dagli sviluppatori, e quanti moduli saranno in vendita quando Ara verrà lanciato sul mercato.

Google Progetto Ara

Il Progetto Ara. Si tratta di un progetto molto interessante che potenzialmente porterà aria nuova nel mercato degli smartphone. Ara, infatti, riguarda lo sviluppo di uno smartphone che può essere assemblato in moduli e, di conseguenza, ciascun utente potrà di personalizzare il proprio telefono in base alle esigenze personali e possibilità economiche. Nel caso alcune componenti dello smartphone diventassero vecchie dopo un certo numero di anni, per esempio, i moduli si potranno sostituire con pezzi più aggiornati e quindi si potrà arrivare ad avere uno smartphone quasi come nuovo. Un po' come i Lego, che si possono assemblare e disassemblare per costruire quello che si vuole. Il progetto Motorola Ara è in sviluppo da oltre un anno elo 'smartphone modulare' dovrebbe arrivare sul mercato nel 2015. Progetto Ara è stato avviato da Motorola, ma Google lo ha tenuto per sè una volta che ha venduto il produttore di telefoni a Lenovo. Il prezzo di base per lo smartphone modulare sarà di circa 50 dollari, a cui bisognerà aggiungere il costo dei vari moduli.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?