Sundar Pichai diventa nuovo plenipotenziario di Google

 

I vertici di Google hanno deciso di consegnare ancor più responsabilità nelle mani di Sundar Pichai

Scritto da Maurizio Giaretta il 27/10/14 | Pubblicata in Google | Archivio 2014

 

Sundar Pichai diventa nuovo plenipotenziario di Google

I vertici di Google hanno deciso di consegnare ancor più responsabilità nelle mani di Sundar Pichai.

Ogni giorno che passa è come se Sundar Pichai spianasse la sua strada verso vette più prestigiose. E' stato assunto dalla Grande G nel 2004. Si è occupato di vari prodotti, tra i quali Google Chrome, Chrome (sistema operativo) e Google Drive, è stato poi chiamato nel ruolo di supervisore a diverse app di prestigio come Google Maps e Gmail. A Marzo 2013 è stato scelto come il successore di Andy Rubin e da allora è a capo anche dell'intera divisione Android. Cosa non affatto da poco, considerato che Android è la piattaforma software più grande al mondo.

Approfondimento: "Android, Sundar Pichai nuovo responsabile, sostituisce Andy Rubin"

Tempo di nuovi incarichi - Una nuova (e forte) spinta alla sua ascesa è arrivata direttamente da Larry Page, il Chief Executive (nonchè cofondatore) della società. Secondo quanto afferma una persona informata dei fatti, Pichai ora assumerà la direzione della ricerca (Google Search), delle mappe, dell'infrastruttura societaria, di Google+, della pubblicità e del reparto commerciale. Manterrà la nomina di vice presidente senior e dovrà riferire direttamente a Page.

Tutto ciò andrà a sommarsi agli altri suoi compiti attuali, che includono, come anticipato, Android, Chrome, Gmail e Google Drive.

Pichai, 42 anni, è descritto come una persona diplomatica e riflessiva. I suoi nuovi poteri dovrebbero servire ad aumentare la sinergia tra i vari rami societari, che vista la sontuosa e rapida espansione degli ultimi anni hanno finito per allontanarsi troppo.

La notizia è stata riportata dal sito Re/Code.

L'ultima apparizione pubblica di Sundar Pichai è datata Ottobre 2014, in concomitanza con la presentazione di Google Nexus 9.

Nexus 9 è un tablet Android 5.0 Lollipop con uno schermo da 8,9 pollici, che lo rende piccolo abbastanza da essere facilmente trasportabile. Ha un processore con architettura 64 bit, offre tecnologia sonora HTC BoomSound, ha due fotocamere (8 e 1,6 Megapixel), è disponibile nei formati di memoria da 16 e 32 GB e include una batteria da 6700 mAh.

Nexus 9 non è stato comunque l'unico nuovo prodotto presentato a Ottobre: è arrivato in compagnia anche di Nexus 6, un imponente phablet a 6 pollici. Per altre informazioni sui due consigliamo di consultare le rispettive schede tecniche su PianetaCellulare.it.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?