HP svela nuovi smartphone e il primo tablet webOS

 

A discapito delle voci apparse nei giorni precedenti secondo le quali HP non intendeva buttarsi sulla produzione di smartphones, durante l'evento di ieri l'azienda ha presentato i nuovi HP Veer e HP Pre 3

Scritto da Maurizio Giaretta il 10/02/11 | Pubblicata in HP | Archivio 2011

 

A discapito delle voci apparse nei giorni precedenti secondo le quali HP non intendeva buttarsi sulla produzione di smartphones, durante l'evento di ieri l'azienda ha presentato i nuovi HP Veer e HP Pre 3.

E' stata una lunga attesa ma, finalmente, i telefonini realizzati grazie al know-how di Palm sono arrivati. Assieme a loro è stato presentato anche il primo tablet dell'azienda, HP TouchPad, anch'esso basato sul sistema operativo webOS sviluppato da Palm e ritoccato da HP.

Sono passati circa 9 mesi da quando HP ha acquisito Palm per 1,2 miliardi di dollari e finalmente sono arrivati i primi frutti di questa costosa operazione. Ora si capisce a che cosa alludesse lo slogan “Think Big. Think Small. Think Beyond”, usato per pubblicizzare l'evento.

HP Pre 3 (i due modelli a sinistra) è il successore di Palm Pre 2. Ha uno schermo a 3,6 pollici WVGA touch capacitivo ed è dotato della caratteristica tastiera QWERTY a scorrimento. Tra le varie caratteristiche, troviamo la fotocamera a 5 Megapixel, il processore Snapdragon a 1,4 GHz e 512 MB di memoria RAM.

HP Veer (i due modelli a destra) è uno smartphone dalle dimensioni ultra compatte che, come Pre 3, dispone di tastiera QWERTY a scorrimento. Grande come una carta di credito, le sue caratteristiche sono lo schermo a 2,6 pollici multi-touch, la fotocamera a 5 Mpx, il processore Snapdragon a 800 MHz e addirittura 512 MB di RAM (gli stessi di Palm Pre 2).

Il tablet HP TouchPad invece è una tavoletta con schermo multi-touch a 9,7 pollici (le stesse dimensioni di iPad). E' il primo al mondo con sistema operativo webOS.

Per il momento non ci sono informazioni sul prezzo. I nuovi modelli dovrebber essere resi disponibili a partire dall'Estate.Su PianetaCellulare.it a breve seguiranno altri articoli nei quali si parlerà nello specifico di ciascuno dei nuovi modelli.

HP Palm, prime immagini dei nuovi tablet webOS

 
Mentre la rivalità tra iOS e Android continua a crescere e a svilupparsi con il lancio di prodotti sempre più accattivanti, sembra che per HP le opportunità di tornare sul mercato degli smartphones siano in calo.
L'ultimo sistema a essere introdotto per interrompere questo futuro duopolio, Windows Phone 7 di Microsoft, nonostante la giovane età non sembra essere in grado di competere alla pari e per tale ragione gli analisti dubitano che anche HP possa riuscirci.
HP, che ha acquisito Palm lo scorso anno, ha da tempo a disposizione l'apprezzato sistema operativo webOS, tuttavia non lo ha mai usato per la produzione di nuovi smartphones.
L'intenzione principale quindi sembra quella di buttarsi sul segmento di mercato dei tablet PC. HP infatti domani dovrebbe presentare, durante un evento dedicato e molto reclamizzato nell'ultimo periodo, due nuove tavolette Topaz (con schermo a 9 pollici, nella foto sopra) e Opal (a 7 pollici).
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?