HP TouchPad: non c'e' paragone con iPad, secondo Walt Mossberg

 

Walter Mossberg, uno dei giornalisti più autorevoli del settore, ha avuto modo di provare in anteprima il nuovo tablet HP TouchPad, basato sul sistema operativo proprietario WebOS (creato in stretta collaborazione con Palm)

Scritto da Gabriele Coronica il 01/07/11 | Pubblicata in HP | Archivio 2011

 

Walter Mossberg, uno dei giornalisti più autorevoli del settore, ha avuto modo di provare in anteprima il nuovo tablet HP TouchPad, basato sul sistema operativo proprietario WebOS (creato in stretta collaborazione con Palm). Il giudizio finale purtroppo non è positivo.

L'anteprima del collega di All Things Digital si può riassumere con queste parole: "Non c'è paragone con l'iPad". E' vero che l'interfaccia utente è ben organizzata in maniera originale e si presenta con un vero multi-tasking delle applicazioni, tuttavia ci sono fin troppe lacune e problemi.

Il sistema operativo per esempio è tanto lento sia nell'avvio (oltre un minuto solo per accendersi) che in operazioni normalissime, come l'apertura dei menù e la consultazione delle reti Wi-Fi disponibili.

HP TouchPad è molto più pesante dei diretti concorrenti Apple iPad 2 e Samsung Galaxy Tab 10.1, la batteria dura poco e, come se non bastasse, le applicazioni disponibili sono circa 300, contro le 100.000 create apposta per il tablet di Cupertino.

Manca infine la fotocamera posteriore e un'app per scattare fotografie e registrare video.

Cattive notizie anche lato software: nonostante il modello di test fosse quello definitivo, il sistema operativo ha ancora molti bug gravi, come la mancata visualizzazione dei messaggi di posta elettronica di tanto in tanto e il crash improvviso di alcune applicazioni e giochi, tipo Angry Birds.

Insomma, è vero che l'iPad ha quasi il monopolio assoluto del settore dei tablet PC, ma è anche vero che la concorrenza non si sta impegnando troppo per fornire delle valide alternative, sia dal punto di vista hardware che software.


WebOS in licenza
- Ieri è stata data la notizia che HP ha intenzione di dare in licenza il proprio sistema operativo acquistato da Palm circa un anno fa. Secondo l'AD della società Apotheker "Abbiamo dato il via alle discussioni con diverse società. Posso dire che alcune di esse hanno espresso interesse. Ora proseguiamo i colloqui".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?