HP torna a vendere PC con Windows 7

 

Windows 8

Scritto da Simone Ziggiotto il 21/01/14 | Pubblicata in HP | Archivio 2014

 

HP torna a vendere PC con Windows 7

Windows 8.1 non è molto amato da Hewlett-Packard, o almeno dai suoi clienti.

Il produttore di computer ha iniziato ad offrire diversi PC desktop e laptop con sistema operativo Windows 7 precaricato, al posto della più recente versione Windows 8.1. Questo, spiega il produttore, per soddisfare "la grande richiesta" dei consumatori. Per stimolare le vendite, HP offre anche i PC Desktop con processori Intel Core i5 o i7 con uno sconto di 150 dollari (negli USA).

HP non ha comunque messo da parte Windows 8.1, perchè attraverso lo store online internazionale è sempre possibile acquistare computer desktop e laptop con l'ultima versione del sistema operativo di Redmond.

Sebbene Windows 8.1 è riuscito a raccogliere un buon numero di utenti dal suo debutto lo scorso ottobre, la promozione è apparentemente dedicata alla stragrande maggioranza degli utenti Windows che preferiscono il sistema operativo precedente, una soluzione che HP potrebbe aver trovato pensando questo: non acquistate un nuovo PC perchè c'è Windows 8.1 che non vi piace? Bene, vi offriamo nuovi PC con Windows 7 e addirittura socntati!.

Mentre Windows 8.1 ha portato a casa il 3,6 per cento del mercato dei sistemi operativi desktop in tre mesi dalla sua uscita, è ancora molto indietro rispetto a Windows 7 e Windows XP, con un ampio margine. A dicembre, Windows 7 è ancora utilizzato dal 47,5 per cento di tutti i PC desktop, secondo i risultati del rapporto di Net Application. Windows XP - che è vecchio 12 anni e che Microsoft smetterà di sostenere dal mese di aprile - è ancora utilizzato dal 29,9 per cento dei PC desktop, quasi tre volte la quota di Windows 8 e 8.1 messi insieme, secondo Net Applications.

Ad aggravare il mancato interesse dei consumatori di aggiornarsi all'ultimo sistema operativo Windows c'è anche il fatto che Microsoft prevede di rilasciare una revisione importante di Windows il prossimo anno. La società di Redmond si dice che rilascerà a metà del 2015 il suo nuovo Windows 9, che porterà di verse novità rispetto l'attuale Windows 8/8.1. Con queste premesse, perché gli utenti dovrebbero investire tempo e denaro per aggiornarsi a Windows 8.x ?

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?