HTC sceglie i display Super LCD e abbandona gli AMOLED

 

Il produttore taiwanese HTC ha svelato con un comunicato ufficiale sul proprio sito Web che a partire dal mese di agosto i terminali Desire e Nexus One non verranno più prodotti con il display AMOLED, bensì con il nuovo tipo di schermo Super LCD prodotto da Sony

Scritto da Gabriele Coronica il 30/07/10 | Pubblicata in HTC | Archivio 2010

 

Il produttore taiwanese HTC ha svelato con un comunicato ufficiale sul proprio sito Web che a partire dal mese di agosto i terminali Desire e Nexus One non verranno più prodotti con il display AMOLED, bensì con il nuovo tipo di schermo Super LCD prodotto da Sony.

La scelta dell'azienda taiwanese è legata principalmente ai problemi di produzione riscontrati da Samsung per quanto riguarda gli schermi AMOLED. La casa coreana infatti non riesce a soddisfare le grandi richieste di HTC, richieste che sono aumentate sempre di più negli ultimi mesi grazie alla continua popolarità di Android.

Sul proprio sito ufficiale, HTC ha pubblicato una nota che rassicura i futuri acquirenti del Desire e del Nexus One, specificando che i Super LCD sono pannelli che offrono una resa qualitativa nettamente superiore rispetto agli attuali display LCD.

HTC ha anche fatto sapere che i Super LCD hanno un angolo di visione molto più ampio, e grazie a delle ottimizzazioni del risparmio energetico, sono in grado di garantire un'autonomia fino a cinque volte maggiore. Il sito HowardForums ha realizzato un video comparativo, e alla fine i risultati hanno potuto confermare quanto già detto da HTC.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?