HTC Desire HD e Desire Z con la nuova interfaccia Sense

 

Nel corso di queste settimane sono state rilasciate diverse informazioni e immagini sui futuri smartphone HTC Desire HD e HTC Desire Z, e nella giornata di oggi l'azienda taiwanese ha distributo su Internet molti dettagli sulla nuova interfaccia Sense

Scritto da Gabriele Coronica il 16/09/10 | Pubblicata in HTC | Archivio 2010

 

Nel corso di queste settimane sono state rilasciate diverse informazioni e immagini sui futuri smartphone HTC Desire HD e HTC Desire Z, e nella giornata di oggi l'azienda taiwanese ha distributo su Internet molti dettagli sulla nuova interfaccia Sense.

Rispetto ai modelli precedenti, i nuovi HTC Desire HD e HTC Desire Z hanno un'interfaccia grafica Sense rinnovata, con contenuti e organizzazione dei menù rivisti da zero.

Il produttore HTC ha lavorato moltissimo sull'ottimizzazione dell'interfaccia grafica proprietaria Sense, e i dirigenti dell'azienda hanno svelato che il tempo di avvio adesso è stato ridotto a 10 secondi.

La nuova interfaccia Sense degli smartphone HTC Desire HD e HTC Desire Z supporta il DLNA per la condivisione di contenuti multimediali tramite WiFi, le chiamate in arrivo verranno visualizzate nella parte bassa dello schermo, Maps di Google utilizza la memoria cache, è possibile bloccare le chiamate di ogni singolo contatto, il Car Panel e il pannello Multimediale sono stati ridisegnati da zero.

Nuovi HTC Desire HD e Z in prevendita

 
Qualche giorno fa, esattamente il 18 Settembre, avevamo riportato in questo articolo la notizia della presentazione di due nuove varianti del Desire da parte di HTC: Desire HD eDesire Z.
 
Entrambi i dispositivi montano sistema operativo Android e si differenziano principalmente per alcuni aspetti: Desire HD possiede un display più ampio e la fotocamera ha una risoluzione maggiore. Desire Z si può considerare un Desire classico arricchito del tastierino QWERTY e con qualche altro perfezionamento.
 
I due dispositivi sono comparsi nella lista delle prossime uscite con Vodafone Germania insieme ad altri smartphone HTC che, però, monteranno la nuova versione di Windows Mobile (Windows Phone 7), finalmente in fase di uscita ufficiale.
 

HTC Desire HD con Android: Prime Caratteristiche Tecniche

HTC ha da poco reso disponibile negli Stati Uniti il nuovo EVO 4G, potente smartphone Android che in poco tempo ha fatto registrare vendite record con l'operatore Sprint. I dirigenti della compagnia hanno assicurato che la versione GSM dell'EVO 4G arrivera' in Europa nei prossimi mesi.
 
Dal momento che l'Europa non e' ancora pronta per la trasmissione telefonica 4G, HTC sta modificando l'hardware del terminale per adattarlo alla tecnologia GSM. In Europa HTC Evo 4G verra' commercializzato con il nome HTC Desire HD, ad un prezzo non ancora svelato.
 
Il nuovo HTC Desire HD e' la diretta evoluzione del Desire, ed e' dotato di uno schermo touch capacitivo AMOLED da 4.3 pollici con risoluzione 480x800 pixel, processore Qualcomm Snapdragon da 1 Ghz, fotocamera posteriore da 8 megapixel e possibilita' di registrare filmati HD in 720p.
 

 
Il sistema operativo installato sara' Android 2.2, con futuro aggiornamento ad Android 3.0 previsto entro la fine dell'anno, il plugin Adobe Flash 10 e' supportato nativamente, la scocca sara' in alluminio e la memoria interna sara' di 4GB. Uscita prevista entro il mese di ottobre.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?