HTC risultati Q1 2012: profitti in perdita

 

Il rapporto preliminare HTC relativo al primo trimestre del 2012 ha reso abbastanza chiaro che gli ultimi mesi sono stati piuttosto duri per l'azienda

Scritto da Simone Ziggiotto il 25/04/12 | Pubblicata in HTC | Archivio 2012

 
HTCIl rapporto preliminare HTC relativo al primo trimestre del 2012 ha reso abbastanza chiaro che gli ultimi mesi sono stati piuttosto duri per l'azienda. Ora, il rapporto completo è stato rilasciato e ci dà qualche dettaglio in più su come sono stati i risultati finanziari di HTC nel Q1 2012.

i ricavi della società sono pari a 2,3 miliardi di dollari, scendendo di circa il 34 per cento sia su base trimestrale che annuale. HTC attribuisce questo risultato negativo al fatto che la nuova serie di dispositivi HTC One (One S, One X, One V) è entrata in commercio a Q1 concluso. HTC One dovrebbe essere una serie di dispositivi su cui l'azienda sudcoreana punterà molto nei prossimi mesi.

HTC è riuscita a ridurre le spese operative durante il Q1 (per lo più riducendo i costi di marketing), ma il risultato operativo pari a 173 milioni di dollari è sceso del 60 per cento rispetto al trimestre precedente e del 69 per cento rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Sia il margine lordo che il margine operativo sono scesi.

HTC

Per il secondo trimestre di quest'anno, HTC si aspetta che i margini raggiunti in questo primo trimestre possano raggiungere gli stessi livelli del Q4 2011 con un gettito previsto di 3,59 miliardi dollari.

HTC aprile 2012, numeri di vendita in crescita

HTCI numeri di vendita per HTC ad aprile sono cresciuti l'azienda potrebbe aver finalmente aver visto la luce dopo mesi non molto splendenti. Dopo più di un anno e mezzo di risultati al di sotto delle aspettative, le vendite della società sono finalmente in aumento nel mese di aprile 2012.
 
HTC ha registrato un fatturato consolidato di TWD 31,03 miliardi (1,06 miliardi dollari) per il mese di aprile 2012, che è leggermente superiore a TWD30.879 miliardi (1,05 miliardi dollari) che l'azienda ha registrato nel precedente mese di marzo. Questo è il secondo mese consecutivo di crescita delle vendite per HTC e mentre il tasso di crescita è abbastanza lento, è un chiaro segno che la società sta tornando sulla giusta via
 
Tuttavia, HTC deve ancora raggiungere i suoi livelli del 2011. Anche se aprile ha visto l'uscita sul mercato della serie HTC One, presentata ad inizio anno, la società non è riuscita a soddisfare le vendite dell'aprile dello scorso anno, pari a circa TWD 38.73 miliardi.
Per i prossimi mesi, ci aspettiamo che i risultati di maggio siano migliori, visto che nelle prossime settimane i dispositivi HTC One sono attesi in numerosi altri mercati a livello globale.

Smartphones HTC: uso in deciso calo nell'ultimo semestre
 
La fetta di mercato di High Tech Computers (HTC) è scivolata in basso del 60% in appena sei mesi. Questi sono i dati che emergono da uno studio condotto da Chitika, una società che si focalizza sulla pubblicità nel web.
 
Poco tempo fa HTC, aiutata dal fascino del sistema operativo Android, aveva fatto registrare sei mesi consecutivi di ricavi da record. La situazione si è interrotta lo scorso Ottobre, cioè dalla presentazione di Apple iPhone 4S . Questo è un esempio di come le situazioni nell'industria high-tech mobile si possano capovolgere in un battibaleno.
 
Il primo trimestre del 2012 è stato particolarmente difficile per la società, che ha fatto registrare il 35% in meno di entrate rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Sembra che gli utenti abbiano individuato in Samsung (e in particolare nella linea Galaxy S) la principale avversaria di Apple, scalzando da questo ruolo proprio HTC.
 

 
Secondo i dati basati sul network di Chitika Insights, che si riferiscono al periodo compreso tra Ottobre 2011 e Marzo 2012, la quota di mercato di Apple è passata dal 46,8% al 76,9%, mentre quella di HTC è scesa del 60%, passando dal 18,2% all'attuale 7,3%.
 
Htc One X
 
Le aspettative della società taiwanese sono rivolte alla nuova serie One di smartphones (Htc One SHtc One VHtc One X), presentata ufficialmente durante lo scorso Mobile World Congress di fine Febbraio. Tra questi il modello di punta è One X, con il suo processore quad-core, schermo 720p HD a 4,7 pollici, software Android 4.0 e fotocamera a 8 Mpx.

Smartphones HTC, il design la vince sull'autonomia
 
HTC ha fatto la sua scelta: privilegiare gli smartphones sottili. E' lo stesso Bjorn Kilburn (dirigente della società) che da una conferenza a Seattle conferma il tutto. I clienti infatti preferirebbero i dispositivi sottili.

E' questo il dato che è emerso da una ricerca svolta nel 2011 dalla stessa azienda.
Nel bene e nel male una delle costanti degli smartphones dei giorni nostri è la scarsa autonomia. Per far funzionare tutte le applicazioni, per rimanere connessi a internet e per fare tutte le operazioni di routine si sollecita parecchio la CPU.
 
Le case produttrici quindi optano per dispositivi con prestazioni sempre maggiori (dopo il passaggio al dual core ora sono di moda i modelli quad core), che tuttavia hanno consumi di energia sempre più elevati. A questo punto non rimane che fornirli di batterie più capaci, le quali però hanno dimensioni maggiori rispetto a quelle standard.
 
Dunque, a meno che non si scelgano batterie che riescano ad avere una densità di carica maggiore, gli smartphones per garantire un'autonomia migliore devono essere più pesanti e più spessi.
 
Cercando un esempio che vada nella direzione opposta, Motorola ha deciso di realizzare Motorola Razr Maxx, uno smartphone con batteria decisamente capace (3300 mAh), in grado di durare circa il doppio rispetto agli smartphones tradizionali. Per ulteriori approfondimenti consigliamo di dare uno sguardo a questo articolo.
 
Attualmente Htc One X, lo smartphone di punta della società, ha una batteria a 1800 mAh e uno spessore di 9,3 millimetri. Voi lo comprereste se fosse più spesso di 2 millimetri e se avesse una batteria da 2500 mAh?
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?