HTC One vs HTC One Mini: la sfida

 

High Tech Computers ha presentato ufficialmente Htc One Mini, la versione in miniatura (ma non troppo) del più popolare Htc One

Scritto da Maurizio Giaretta il 19/07/13 | Pubblicata in HTC | Archivio 2013

 

High Tech Computers ha presentato ufficialmente Htc One Mini, la versione in miniatura (ma non troppo) del più popolare Htc One. Confrontiamo i due smartphones.

Htc One Mini

Esteriormente sono molti simili, se non fosse che ha uno schermo leggermente più piccolo: 4,3 pollici contro gli 'originali' 4,7. La diagonale è 1 centimetro più corta. Si passa da 137,4 x 68,2 x 9,3 millimetri (per 143 grammi) a 132,4 x 63,2 x 9,25 millimetri (per 122 grammi). One Mini è più corto di appena 5 millimetri, più stretto di altri 5, praticamente ha lo stesso spessore e pesa circa 20 grammi in meno.

La fotocamera è la stessa UltraPixel che abbiamo conosciuto a Marzo, pertanto da questo punto di vista non c'è alcun salto di qualità, verso l'alto o il basso che sia. UltraPixel significa sensore fotografico più piccolo rispetto alla concorrenza in temini di quantità di pixel (4 Mpx), ma che recupera sotto l'aspetto della qualità.

I pixel nel sensore interno del telefono sono singolarmente più grandi e ciò significa che riescono a registrare una quantità maggiore di luce, dando come risultato fotografie più nitide anche in caso di bassa illuminazione. Per capire meglio quali siano i vantaggi derivanti dalla tecnologia UltraPixel, consigliamo di leggere "HTC One e la concorrenza: fotocamere a confronto".

A livello di prestazioni, presenta un processore dual core (Qualcomm Snapdragon 400) rispetto al quad core (Snapdragon 600) del fratello maggiore. Poi ha 1 GB di RAM al posto di 2, una batteria ai polimeri di litio 1800 mAh anzichè 2300 mAh e uno schermo con minor densità di pixel (341 contro 468 ppi). Per ora non ci sono informazioni in merito alla presenza dello stabilizzatore ottico (OIS) che tanto avevamo apprezzato.

Cercando di tradurre tutti questi dati nella realtà, significa che se si fa correre un videogioco che richiede alte prestazioni grafiche, il consumo della batteria sarà superiore rispetto a una CPU quad core. In (quasi) tutti gli altri casi, invece, non si noteranno mancanze rispetto al fratello maggiore.

Se sta particolarmente a cuore il discorso dell'autonomia, è vero che la batteria è più striminzita (obbiettivamente HTC avrebbe potuto far di meglio), ma è supportata comunque da due core che sono in grado efficacemente di ammortizzare il lavoro tra loro. Si dovrebbe, quindi, arrivare tranquillamente a fine giornata con una carica (in condizioni d'uso normale). Per la conferma però aspettiamo i primi test sull'autonomia.

Se si fa forte uso della fotocamera, che è descritta da HTC come uno dei piatti forti, l'autonomia potrebbe non essere così esaltante. Tuttavia fa da contrappeso anche il fatto che lo schermo sia più piccolo e abbia una risoluzione inferiore. Il numero dei pixel rispetto a HTC One che i processori devono gestire è inferiore alla metà e questo potrebbe portare alcuni benefici.

Noi siamo favorevoli a schermi di tipo HD o che comunque arrivino a un massimo di punti per pollice attorno ai 320, poichè il limite di quello che può osservare l'occhio umano è 300 ppi. Quindi noi non noteremme nemmeno la differenza con uno schermo Full HD o addirittura 4K. I processori si però, in quanto dovrebbero lavorare con una mole di pixel impressionante.

Per quanto concerne il software, Android Jelly Bean è una garanzia. Nel comunicato che abbiamo ricevuto, assieme al dato che riguarda OIS non è specificata la versione del sistema operativo installata. Sicuramente è almeno la 4.1, ma potrebbe essere anche la 4.2. Comunque sia, se fosse la 4.1 (improbabile), nel giro di pochi mesi sarebbe reso disponibile l'aggiornamento a Jelly Bean 4.2.

I due smartphones hanno la stessa interfaccia utente Sense 5.0 che mette a disposizione HTC BlinkFeed, HTC Zoe e HTC BoomSound. Entrambi hanno due altoparlanti stereo frontali amplificati, qualita' sonora Beats Audio, Sense Voice, registrano filmati in slow motion, consentono la rimozione di oggetti dall'inquadratura e mettono a disposizione VideoPic.

Confronto - Per vedere più da vicino le differenze è possibile dare uno sguardo al confronto tra Htc One e One Mini su PianetaCellulare.it.

Disponibilità - HTC One mini sarà disponibile in Italia a partire da settembre. Per ora non ci sono informazioni sul prezzo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?