HTC One X e One X Plus, e' arrivato Android 4.2.2 Jelly Bean

 

Finalmente è cominciata la distribuzione dell'aggiornamento Android 4

Scritto da Maurizio Giaretta il 28/08/13 | Pubblicata in HTC | Archivio 2013

 

Finalmente è cominciata la distribuzione dell'aggiornamento Android 4.2.2 Jelly Bean per alcuni che sono stati i due smartphones più importanti di HTC del 2012: Htc One X, la sua versione potenziata One X Plus e non solo.

Htc One X

C'è voluto un pò di tempo. La stessa versione del software è disponibile già da Marzo sul altri telefoni top di gamma, come ad esempio Samsung Galaxy S4 ma, come si suol dire, meglio tardi che mai. La buona notizia è che, oltre a One X e alla versione Plus, Android 4.2.2 con HTC Sense 5.0 arriverà anche su Htc One XL e su Htc Butterfly (modello che da noi attualmente non è in commercio).

Le nuove caramelle gommose, che sono state ufficialmente annunciate nel Regno Unito e in altri paesi europei, arriveranno anche in Italia in questo periodo. Purtroppo non è stata indicata una data specifica (se si guarda la pagina di supporto HTC Italia si scopre che l'ultimo avviso risale a oltre un anno fa).

Verifica disponibilità aggiornamento - Per controllare fin da subito se sono disponibili aggiornamenti per il proprio telefono, bisogna far scorrere e aprire il pannello Notifiche, quindi toccare Impostazioni. Successivamente andare su Informazioni > Aggiornamenti software > Controllare ora.

Siccome ci potrebbero malauguratamente essere degli intoppi nella procedura di installazione del nuovo software, è bene fare un'opera di prevenzione. Per salvaguardare i dati personali, si consiglia di effettuare un backup preventivo o almeno di salvare le cose più importanti (fotografie, musica, etc).

HTC One X Plus, disponibile aggiornamento Android 4.2.2 Jelly Bean

Di Android 4.2.2 Jelly Bean con interfaccia utente HTC Sense 5 è iniziata la distribuzione via OTA (over-the-air) per HTC One X Plus.

L'aggiornamento porta alcune nuove caratteristiche in One X Plus, come la homescreen BlinkFeed, che è stata presente in tutti i più recenti smartphone di fascia alta della società taiwanese. C'è anche una nuova lockscreen in cui si possono inserire i così soprannominati "gadget elettronici".
HTC One X aggiornamento Android 4.2.2 Jelly Bean
 
Stando a quanto detto da HTC, il nuovo aggiornamento va anche ad aumentare la durata della batteria, grazie ad una migliore gestione delle prestazioni. Gli utenti possono monitorare lo stato della batteria facilmente attivando l'indicatore della batteria in percentuale nella barra di stato. 

Poiché si tratta di Android 4.2.2, il pannello delle impostazioni rapide è anche cambiato e vi si può accedere con un tap a due dita verso il basso.
 
Ci sono aggiornamenti per l'app fotocamera, tra cui è stata aggiunta la possibilità di fare un tap sul display per la messa a fuoco. HTC ha incluso anche la funzione Video Highlights, che consente di scegliere tra 12 tipi di stili di temi musicali da inserire come sottofondo di un rapido video di 30 secondi.
 
Per ottenere l'aggiornamento, si può aspettare la notifica sul display dello smartphone oppure aprire il software HTC Sync Manager per vedere se l'azienda ha reso disponibile l'aggiornamento per la propria regione.

 HTC One X e One X Plus perdono il supporto ufficiale, rimarranno con Android 4.2.2

Brutte notizie per tutti i possessori di Htc One X ed Htc One X Plus, l’azienda Taiwanese ha ufficialmente dichiarato che i due dispositivi non verranno aggiornati a nuove versioni di Android ma resteranno con la 4.2.2 Jelly Bean.

 
Htc One X
 

HTC One X e One X Plus sono stati lanciati rispettivamente a Febbraio ed Ottobre 2012 uno con Android 4.0 ICS ed uno direttamente con Android 4.1 Jelly Bean, One X quindiperde il supporto ufficiale dopo aver ricevuto due nuove versioni del sistema operativo di casa Google mentre One X Plus solamente una.

Se state pensando che si tratti di un problema Hardware vi sbagliate in quanto i due dispositivi dispongono di 1 GB di memoria RAM ed un processore Quad Core NVIDIA Tegra 3, lo stesso adottato da Google Nexus 7 che appunto dispone di Android 4.4 Kit Kat.

Bisogna ammettere che NVIDIA ha praticamente abbandonato il processore in questione in quanto sono molti mesi che i Driver non vengono aggiornati ma quella di HTC è comunque una mossa di Marketing in quanto praticamente tutti i dispositivi della scorsa generazione sono stati abbandonati compreso Htc One S.

La notizia divulgata dalla redazione di Techradar è stata una doccia fredda per i fan di HTC che si aspettavano almeno un aggiornamento alla versione 4.3 Jelly Bean di Android, bisogna comunque precisare che gli sviluppatori esterni non abbandoneranno i dispositivi e senza ombra di dubbio rilasceranno ROM perfettamente funzionanti basate anche su Android 4.4 Kit Kat. 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?