HTC One Mini: la nostra Guida per gli Acquisti

 

PROSEGUE DALLA GUIDA PRECEDENTE - Dopo aver preso in considerazione Htc One, in questa guida all'acquisto consideriamo tutti i fattori che possono spingere (o no) un utente a scegliere la versione 'Mini'

Scritto da Maurizio Giaretta il 21/11/13 | Pubblicata in HTC | Archivio 2013

 

HTC One Mini: la nostra Guida per gli Acquisti

PROSEGUE DALLA GUIDA PRECEDENTE - Dopo aver preso in considerazione Htc One, in questa guida all'acquisto consideriamo tutti i fattori che possono spingere (o no) un utente a scegliere la versione 'Mini'.

Tutti i telefoni con schermo a 5 pollici sono belli e potenti, ma hanno un problema: sono oggettivamente ingombranti e per alcuni possono essere anche scomodi. Dunque se si ha intenzione di prendere un nuovo modello, la prima cosa che consigliamo è capire quali sono le dimensioni che calzano meglio con le proprie abitudini. Per farlo, basta recarsi in un negozio di elettronica e fare un test in prima persona.

Se dal test risulta che è preferibile acquistare uno smartphone di una taglia più piccola, e se si ha un debole per il bel design, allora One Mini potrebbe essere la scelta giusta. One Mini infatti ripropone la scocca metallica che abbiamo già visto nel fratello maggiore e ripropone molte caratteristiche di primo livello. Ora prendiamo in considerazione tutti i motivi che possono spingere un possibile acquirente a sceglierlo oppure no.

Fotogallery

Design di pregio => One Mini è uno degli smartphones Android di maggior pregio in termini di materiali di costruzione. Infatti ha un apprezzatissimo schermo Super LCD 3 in alta definizione frontalmente, mentre posteriormente ha una scocca in alluminio e lateralmente lascia il posto a una cornice plastica. Esteticamente, dunque, siamo ai massimi livelli.

Dimensioni così così => Se mettiamo a confronto One Mini con un altro modello a 4,3 pollici, per esempio Samsung Galaxy S4 Mini, scopriamo che le dimensioni sono nettamente superiori. In questo confronto parliamo di 132,4 x 63,2 x 9,25 millimetri per 122 grammi contro 124,6 x 61,3 x 8,9 millimetri per 107 grammi. Questo è un dazio che si paga quando si vuole avere il design metallico e si intendono usare altoparlanti stereo di buona qualità, che sono posizionati sopra e sotto lo schermo.

A OCCHIO NUDO LA DIFFERENZA DI DETTAGLIO CON LO SCHERMO FULL HD DI HTC ONE E' INVISIBILE

Schermo e audio eccellenti => La riproduzione del suono probabilmente è una delle migliori in assoluto tra gli smartphones in circolazione. Grazie alla combinazione con uno degli schermi più apprezzati in circolazione, il Super LCD3, si ottengono dei risultati eccellenti nel caso di riproduzione di file multimediali. Lo schermo inoltre è in HD e a occhio nudo la differenza di dettaglio con il Full HD di HTC One è invisibile. L'occhio umano oltre a 300 ppi non riesce a distinguere i singoli pixel e One Mini ha una densità di 341 ppi.

Buona potenza => Il telefono è reattivo in quasi tutte le condizioni. Non sarà presente la potenza del processore quad core, tuttavia il dual core Qualcomm Snapdragon 400 a 1,4 GHz con GPU Adreno dedicata e 1 GB di RAM offre risultati decisamente apprezzabili anche nel caso si faccia uso di videogiochi o di software che richiedono molto in termini di grafica.

LE DIMENSIONI NON SONO COSI' PICCOLE PERCHE' CI SONO GLI ALTOPARLANTI STEREO SOPRA E SOTTO LO SCHERMO

Memoria limitata => Così come sul fratello maggiore, anche questa volta manca la possibilità di espandere la memoria con schede microSD. Stavolta il peccato è più pesante però, poichè il telefono mette a disposizione solo 16 GB di memoria interna (mentre One aveva un minimo di 32 GB). 16 GB (circa 11 a disposizione dell'utente) non sono poi pochi, però alcuni utenti avrebbero senz'altro preferito avere più spazio a disposizione. L'unica alternativa a questo punto è quella di usare i servizi cloud.

Batteria non rimovibile => La batteria interna non è sicuramente tra le più performanti in circolazione con i suoi 1800 mAh. In realtà si comporta bene se si abusa del telefono. Ma se lo si usa pesantemente, si scoprirà che si riesce a malapena ad arrivare al termine della giornata con una carica completa. Si tenga in considerazione inoltre che la batteria è integrata e pertanto non può essere rimossa. Anche questo è un punto che di sicuro non incide favorevolmente nella scelta di questo modello.

Stessa fotocamera di HTC One => Una scelta apprezzabile che ha fatto HTC è stata di mantenere la stessa fotocamera UltraPixel presente su One. La risoluzione non è a livelli molto elevati, tuttavia UltraPixel garantisce un passo avanti sotto l'aspetto della qualità dell'immagine. Ciascuno dei 4 milioni di pixel ha una superficie più grande rispetto alla media che consente di registrare una maggiore quantità di luce. I risultati sono dunque più convincenti soprattutto nei contesti con poca luminosità ambientale.

Per un approfondimento sulla tecnologia UltraPixel consigliamo comunque la lettura di "HTC One e la concorrenza: fotocamere a confronto".

 A FAVORE 
• design eccellente
• audio stereo e schermo eccellenti
• buona potenza di elaborazione

 CONTRO 
• dimensioni non troppo 'mini'
• poca memoria
• batteria non esaltante


Confronto prezzi
=> Htc One Mini può essere trovato in commercio a meno di 400 euro. Il prezzo in realtà non è tra i più bassi, soprattutto se messo a confronto con quello di Samsung Galaxy S4 Mini (che costa circa 100 euro in meno), tuttavia non ci sentiamo di definirlo salato. Per un confronto, si pensi che Apple iPhone 5C 16 GB con schermo a 4 pollici e scocca posteriore in policarbonato (anch'esso con batteria non rimovibile e memoria non espandibile) costa 629 euro.

In sintesi - Se si vuole uno smartphone non enorme e stilisticamente impeccabile, anche al costo di rinunciare qualcosa in termini di compattezza e di duttilità, allora One Mini è la scelta giusta. Ma se non si hanno problemi di budget, potremmo consigliare di prendere in considerazione anche Apple iPhone 5S, viste le dimensioni ancora più compatte (schermo a 4 pollici) e il design metallico. iPhone comunque costa quasi il doppio di One Mini (!).

Eventualmente un altro sostituto (ma con il retro in policarbonato) è Samsung Galaxy S4 Mini. Per scoprire i perchè, consigliamo di leggere le guide all'acquisto di tutti gli altri telefoni top di gamma che si possono trovare a fine articolo.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?