HTC One M8, grande Ricarica in pochi minuti con Rapid Charger 2.0

 

HTC ha annunciato l'arrivo della ricarica veloce su alcuni dei suoi smartphone di vertice, Htc One M8 incluso

Scritto da Maurizio Giaretta il 04/11/14 | Pubblicata in HTC | Archivio 2014

 

HTC One M8, grande Ricarica in pochi minuti con Rapid Charger 2.0

HTC ha annunciato l'arrivo della ricarica veloce su alcuni dei suoi smartphone di vertice, Htc One M8 incluso. Sarà possibile ricaricare considerevolmente la batteria in un lasso di tempo molto ristretto.

Ottime notizie per tutti coloro che hanno uno smartphone (almeno abbastanza) recente di High Tech Computers. E' arrivato ufficialmente il Rapid Charger 2.0, il caricatore che consente di sfruttare la modalità 'Quick Charge'. Con questa, ossia con la 'ricarica veloce', sarà possibile dare una botta di vita al proprio smartphone in pochi minuti. Una soluzione ottima soprattutto per le ricariche di emergenza.

Se è vero che negli ultimi anni le prestazioni dei nostri telefonini hanno fatto decisi passi in avanti, la medesima cosa non è successa con le batterie. Queste continuano ad avere potenze limitate e a essere ingombranti: pertanto anche se si acquista un telefono da 6-700 euro o più e se lo si usa intensamente, nella stragrande (o stragrandissima) maggioranza dei casi a fine giornata la batteria comincia a scendere sotto la soglia fatidica del 20%.

Aspettando tempi migliori, l'unica soluzione al momento è quella di girare con una batteria di riserva, oppure con uno di quegli accessori in grado di fornire una ricarica al volo (cover carica-batteria, batterie esterne, eccetera).

Htc One M8

Alcune società invece hanno cercato di proporre una soluzione alternativa al problema, introducendo il 'turbo charger'. Questo è il caso di Motorola. Turbo Charger è un accessorio con tecnologia Qualcomm Quick Charge 2.0, che in 15 minuti ricarica il telefono quel tanto che basta per allungare l'autonomia di 8 ore (per informazioni aggiuntive, consigliamo di dare uno sguardo a questa pagina).

Da oggi anche HTC si affianca a Motorola. Il nuovo HTC Rapid Charger 2.0 a 15 Watt fa uso della tecnologia Quick Charge 2.0 di Qualcomm. Funziona con ogni prodotto dotato di CPU Snapdragon 800 o versione successiva (One M8 e One E8, tanto per fare due esempi). Sui modelli più recenti ricarica la batteria fino al 40% più rapidamente rispetto ai caricabatterie tradizionali.

Alcuni telefoni meno recenti, nonostante non siano compatibili con la versione 2.0 della ricarica veloce, possono comunque beneficiare almeno della 1.0, che comunque è più efficiente rispetto ai caricabatterie tradizionali.

Costo e disponibilità - Nel sito italiano di HTC il Rapid Charger 2.0 non si trova. Attualmente è disponibile su HTC.com, versione statunitense. Il prezzo non è indicato.

Per ulteriori informazioni, consigliamo di dare uno sguardo a questa pagina. Per scoprire di più sulla tecnologia di ricarica rapida, consigliamo di leggere direttamente l'articolo sul blog ufficiale Qualcomm Snapdragon. Buon approfondimento!

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?