HTC Desire 610, primo avvio e considerazioni a caldo

 

Oggi iniziamo i test di Htc Desire 610, un nuovo dispositivo di fascia media lanciato da pochissimo sul mercato Italiano

Scritto da Pietro Oliveri il 09/06/14 | Pubblicata in HTC | Archivio 2014

 

HTC Desire 610, primo avvio e considerazioni a caldo

Oggi iniziamo i test di Htc Desire 610, un nuovo dispositivo di fascia media lanciato da pochissimo sul mercato Italiano.

Non abbiamo tra le mani la confezione completa ma sappiamo per certo che troveremo il caricatore da parete, cuffie auricolari, cavo USB Micro per la ricarica e la sincronizzazione ed ovviamente i vari manuali guida.

Nella parte anteriore del dispositivo troviamo i due speaker stereo BoomSound, fotocamera frontale da 1,3 megapixel che registra video in HD 720p e display da 4,7 pollici con risoluzione qHD 960 x 540 pixel (234 ppi).

Rispetto ai display adottati nei vari Top di gamma della stessa azienda si nota sin da subito un colore meno intenso, dall’immagine sopra potete invece valutare la densità dei pixel.

Nella parte posteriore troviamo una cover realizzata totalmente in policarbonato lucido, le impronte digitali restano impresse che è un piacere.

Il sensore adottato per la fotocamera è da 8 megapixel, registra video in Full HD 1080p 30 fps ed è dotato di LED Flash.

Sul lato sinistro troviamo il bilanciere per la regolazione del volume realizzato in gomma così come tutta la cornice attorno al dispositivo, ottimo il grip.

Sotto è stato posizionato l’ingresso Micro USB per ricaricare la batteria integrata e non removibile da 2040 mAh.


Sopra troviamo il Jack da 3,5 millimetri per il collegamento delle fonti audio ed il pulsante di accensione, non sono presenti le gesture per accendere il dispositivo senza utilizzare il pulsante fisico lanciate con Htc One M8.

Sulla destra è alloggiato uno sportellino che ci consente di inserire la SIM e la Micro SD per espandere gli 8 GB interni fino a 128 GB.

Il dispositivo è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 400 Quad Core da 1,2 Ghz realizzato su architettura Cortex A7 ed accompagnato da una GPU Adreno 305 ed 1 GB di memoria RAM.

Nativamente è presente Android 4.4.2 Kit Kat personalizzato da HTC con l’interfaccia Sense 6.0, il prezzo ufficiale del prodotto è di 299 euro.

Vi lasciamo ora al nostro unboxing e primo avvio, buona visione!

HTC Desire 610, primo avvio e considerazioni a caldo


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?