HTC One E8: video hands-on e prime impressioni d'uso

 

Prima di tutto, il telefono eredita gran parte delle caratteristiche tecniche dell'HTC One M8, però la scocca non è più realizzata in alluminio, bensì in plastica

Scritto da Gabriele Coronica il 02/08/14 | Pubblicata in HTC | Archivio 2014

 

HTC One E8: video hands-on e prime impressioni d'uso

Prima di tutto, il telefono eredita gran parte delle caratteristiche tecniche dell'HTC One M8, però la scocca non è più realizzata in alluminio, bensì in plastica. Ciò ha permesso la riduzione del prezzo di vendita.

Ma le differenze non si fermano qui: sulla scocca posteriore è stato abbandonato il tanto criticato sensore Ultrapixel da 4 Mpixel presente nel "fratello maggiore", sostituito da un più classico sensore da 13 Megapixel.

Il processore fortunatamente è rimasto il potente Qualcomm MSM8975AC Snapdragon 801 quad core con frequenza operativa di 2.5 Ghz, la memoria RAM è di 2 GB e il chip grafico è l'Adreno 330.

Ma come si comporta il device con le classiche operazioni quotidiane? Molto bene, come testimonia il video in calce. La nuova interfaccia utente HTC Sense è sempre molto fluida, anche quando ci sono diverse app attive in background.

In conversazione su rete 3G, il terminale è riuscito a garantire una durata di 17 ore e 47 minuti. Nella riproduzione di video in risoluzione standard lo smartphone è arrivato fino a 11 ore e 16 minuti, mentre nella navigazione web è durato al massimo 10 ore.

I risultati ottenuti sono molto buoni, superiori alla media. Colpisce in particolare il valore registrato in conversazione, segno che i tecnici dell'azienda taiwanese hanno ottimizzato a dovere il software preinstallato, evitando la presenza di app in background troppo esose di risorse.

Rispetto al precedente HTC One M8, il telefono ha un'autonomia leggermente superiore, e ciò si deve alla presenza del nuovo chipset Qualcomm 8974AB che garantisce dei consumi inferiori.

Il modello testato era quello Single-SIM, ma in commercio c'è anche il Dual SIM, provvisto di due slot per le SIM card e la possibilità di utilizzare entrambe contemporaneamente durante la modalità stand-by, così da poter ricevere messaggi e chiamate da due numeri differenti.

Il sistema operativo preinstallato è Android 4.4.2 Kit Kat, e sono presenti diverse funzioni ereditate dagli altri terminali top di gamma della casa taiwanese, come BlinkFeed, Quick Toggles e Motion Launch.

Con un doppio tap sul display spento si può accedere in un attimo alla schermata di sblocco, senza dover premere il tasto Power, e attraverso degli swipe a destra e a sinistra possiamo richiamare widget, BlinkFeed e molte altre utility.

Vi ricordiamo che il display touch ha una diagonale di 5 pollici e la risoluzione di 1920 x 1080 pixel, lo storage interno ammonta a 16 GB (espandibile attraverso lo slot microSD) e non mancano i moduli 4G LTE, Wifi a/b/g/n e Bluetooth 4.0.

HTC One E8 - hands-on


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?