Palm Pre, nuovo smartphone Palm

 

Palm in occasione del CES di Las Vegas 2009 (8-11 Gennaio) presenta il nuovo dispositivo con sistema operativo open source webOS: stiamo parlando del nuovo Palm Pre

Scritto da Maurizio Giaretta il 13/01/09 | Pubblicata in Hsdpa | Archivio 2009

 

Palm in occasione del CES di Las Vegas 2009 (8-11 Gennaio) presenta il nuovo dispositivo con sistema operativo open source webOS: stiamo parlando del nuovo Palm Pre.

Pre (nella foto a destra) ha un’interfaccia intuitiva (leggi gli approfondimenti su Palm webOS e sulla nuova interfaccia multi-touch Synergy presentate sempre al CES 2009 da Palm) ed è caratterizzato da un design curvo, elegante ed ergonomico e una tastiera a scomparsa. Quando è chiuso, è l’ideale per effettuare telefonate, accedere al web, ascoltare musica e visualizzare foto e video. Consente inoltre di gestire al meglio le email e i messaggi di testo.

Le caratteristiche principali di Palm Pre sono la connettività ad alta velocità HSDPA, Wi-Fi 802.11 b/g, Bluetooth e GPS. Lo smartphone ha uno schermo touch da 3,1 pollici a risoluzione 320x480 pixels con accelerometro. Dispone di tastiera estesa, fotocamera da 3 megapixel e di 8 GB di memoria interna. Per le caratteristiche tecniche complete tuttavia si consiglia di visualizzare la scheda tecnica di Palm Pre su PianetaCellulare.it.

Una gamma di accessori sarà inoltre presto disponibile per Pre. La disponibilità di Palm Pre è prevista inizialmente per gli Stati Uniti in esclusiva con Sprint nella prima metà del 2009 a cui seguirà una versione UMTS per il resto del mondo. Il costo del telefono brandizzato Sprint non è ancora stato definito.

Palm Pre

iSuppli: 170 dollari per fabbricare Palm Pre

 
L'ampiamente anticipato Palm Pre smartphone ha un costo di fabbricazione attorno ai 170 dollari americani, secondo quanto affermano gli analisti del gruppo di ricerca iSuppli.
Sebbene Pre non sia ancora in vendita e Palm debba ancora comunicare le date ufficiali di commercializzazione, iSuppli è riuscita a risalire al costo di produzione dello smartphone basandosi sul costo dei suoi componenti e dell'assemblazione.

ISuppli si aspetta che lo smartphone Palm sarà commercializzato con l'operatore Sprint Nextel per circa 300 dollari. L'azienda poi ha paragonato le funzionalità di Pre (ad esempio il multi-touch e il sistema operativo WebOS) a quelle dell'iPhone di Apple.

Pre (visualizza il video di Palm Pre registrato al Mobile World Congress 2009) è l'asso nella manica di Palm nel confronto con i rivali iPhone e BlackBerry (di Research In Motion).
Il costo totale di 170,02 dollari stimato da iSuppli è costituito da 137,83 dollari per le componenti hardware, 9,58 dollari per la produzione e per i test e 22,61 dollari per il software e le licenze. In questi conteggi non sono inclusi i costi di logistica, trasporto e marketing.

Palm Pre scalda i motori pronto al lancio


Pochi giorni per il tanto atteso Palm Pre, il nuovo smartphone made in Palm che a Barcellona aveva raccolto molto entusiasmo da parte di stampa e blogger di tutto il mondo candidandolo ufficialmente a prodotto anti iPhone.

Palm Pre sarà presentato nel corso della settimana e venduto tramite contratto operatore da Sprint Nextel negli Usa per poi arrivare in Europa per settembre.

A dire la verità, forse il periodo di presentazione poteva essere anticipato evitando di farsi rubare la scena da altri gioielli tecnologici come ilNokia N97 presentato di recente e altri modelli di punta in prossima uscita, tra cui iPhone 3.0 pronto tra meno di un mese.

Palm Pre, basato su webOs, rilancia le ambizioni di Palm nel settore smartphone dopo un lungo silenzio e qualche prodotto non proprio appetibile sul mercato. Dotato di rete Hsdpa, display touch da 3.1 pollici, Bluetooth 2.1 e 8 GB di memoria interna con Gps integrato e tastiera Qwerty.

Il prezzo di lancio in Usa è previsto per 199 dollari oltre 24 mesi di contratto operatore oppure intorno ai 450 in modalità neutra.
 

Palm Pre Mania: lunghe file davanti ai negozi

 
Al via il debutto in suolo americano del nuovo Palm Pre, il nuovo smartphone touchscreen di Palm, considerato da molti una reale ipotesi alternativa al melafonino.
 
L'apertura delle vendite ha generato come nel caso iPhone lunghe file davanti ai rivenditori e negozi presi d'assalto: Best Buy ha esaurito le scorte già dopo poche ore mentre Palm e Sprint dovrebbero riuscire ad esaurire le scorte di circa 1 milione di unità in loro possesso nel primo trimestre.

Le vendite del nuovo Palm Pre, secondo gli analisti, sono attese intorno ai 6 milioni di unità entro il 2011, inferiori comunque ad iPhone che aveva totalizzato 2,4 milioni di unità nel primo trimestre di vendita e al di sotto anceh del BlackBerry Storm che aveva invece totalizzato 2 milioni di pezzi venduti.
 

Ecco i prezzi reali di produzione di iPhone, Palm Pre e Blackberry

Una ricerca condotta da iSuppli ha evidenziato i reali costi di produzione dei principali smartphone oggni in vendita in Europa.

Il modello iPhone 8 GB ha un costo reale di produzione pari a 174 dollari, materiali e manodopera compresa. Ci vogliono invece 202 dollari per produrre un BlackBerry Storm,170 dollari per produrre un Palm Pre brevetti e sistema operativo incluso, 143 euro per un Htc G1.

Tra le maggiori differenze tra prezzo di vendita e costo reale di produzione troviamo il nuovo iPhone 3G S che in fabbrica esce ad un costo di 179 dollari per la versione 16 GB mentre nel mercato è acquistabile per non meno di 599 euro.

I prezzi delle componenti sono davvero estremamente limitati: un display multitouch costa 39 dollari, un chip Qualcom 15 dollari, 8 GB di memoria poco meno di 16 dollari, fotocamera da 3 Megapixel circa 12 dollari, chipset Gps appena 3 dollari.
 

Palm Pre in Europa dal 13 Ottobre

 
O2 fa arrivare il tanto atteso Palm Pre nei suoi negozi in Germania, Irlanda e Regno Unito a partire dal 13 Ottobre.
 
Nel Regno Unito sarà possibile acquistare lo smartphone a 97 sterline in abbinamento a un contratto della durata di 18 mesi che prevede un canone mensile di 30 sterline. Oppure lo si può acquistare a costo zero con un contratto di 18 mesi (a 44 sterline/mese) o di 24 mesi (a 34 sterline/mese).
 
In Irlanda e in Germania i prezzi saranno leggermente differenti. Non si conosce ancora la data ufficiale di commercializzazione in Italia.
Le caratteristiche principali di Palm Pre sono la memoria interna da 8 GB, il nuovo sistema operativo sviluppato da palm - webOS - , la tastiera QWERTY, lo schermo touch e la fotocamera a 3 megapixels.

AdSense Google ottimizzati per iPhone, Palm Pre e OS Android

 
Google ha ottimizzato i suoi AdSense con una caratteristica che consente di visualizzare meglio gli annunci su dispositivi mobili e wireless, come iPhone di Apple, il Palm Pre e dispositivi basati sul sistema operativo di Google Android.

Il 5 Ottobre scorso Google, nell'affrontare il grosso problema per il mercato degli AdSense nei cellulari mobili di fascia alta (quelli citati sopra), ha lanciato una funzionalità che permetterà agli editori che inseriscono AdSense, di utilizzare dei server con testi e immagini che saranno dedicati ai soli smartphone di fascia alta che sfruttano la piena navigazione HTML.

Questi dispositivi ottimizzati permetteranno di caricare in maniera più veloce e in forma migliore nei piccoli schermi le pubblicità, aiutando quindi le persone del settore a guadagnare di più quando un utente clicca nella pubblicità visualizzata.
 

Palm Pre, il nuovo smartphone approda in Europa

 
Dopo la Germania e la Spagna, che sono state le prime due nazioni ad avere il via libera per la commercializzazione del nuovo smartphone Palm, ora è possibile acquistare Palm Pre nel Regno Unito e in Irlanda in esclusiva con l'operatore mobile O2.
 
Mentre i prezzi Palm Pre in Germania e Regno Unito sono stati annunciati ben prima della data di lancio in Spagna e Irlanda sono ancora sconosciuti.
I cittadini tedeschi che intendono acquistare un nuovo Palm prima in un negozio locale O2 dovrebbero preparare 481 euro (con o senza contratto). Tuttavia, tale prezzo non include i minuti gratuiti o traffico dati (che recentemente costavano 8,50 euro circa al mese).
 
Nel Regno Unito è possibile ottenere il Pre Palm gratuitamente dopo aver firmato un contratto di 18 mesi con O2 e si dovrà pagare almeno 44,05 GBP (circa 48 euro) al mese. Il prezzo è elevato ma bisogna sottolineare che i messaggi e i minuti a disposizione per le chiamate e per la connessione a internet sono praticamente illimitati.
In Irlanda il modo più economico per ottenere con minuti inclusi e dati è quello di firmare un contratto di 18 mesi con un canone mensile di 40 euro e pagare ulteriori 49 euro per il telefono stesso. I clienti pay-as-you-go saranno in grado di ottenerlo per 419 euro.
Per ottenere Pre Palm gratuitamente in Spagna (attraverso Movistar) è necessario firmare un contratto i abbonamento con canone mensile di 54,90 euro.
 

Palm Pre: si alla registrazione video

 
Palm Pre è ora in grado di registrare video a risoluzione 480x320 pixel a 30 fps in formato H.264/AVC. Lo smartphone è dunque perfettamente in grado di registrare video di buona qualità in quanto utilizza la stessa piattaforma hardware come Samsung Omnia HDApple iPhone 3GS e Nokia N900.
 
Gli utenti, desiderosi di ottenere un aggiornamento fotocamera in concomitanza con il nuovo sistea operativo WebOS 1.3.1, non erano stati accontentati. Per compensare questa macanza, il team che sta dietro la Precorder ha preso l'iniziativa per rendere felici tutti fuori i proprietari Palm Pre.
 
Con il Precorder installato sul vostro Palm Pre sarà quindi possibile catturare video a risoluzione 480x320 pixel con una frequenza di 30 fotogrammi per secondo (fps). I video saranno salvati in formato MPEG4, H.263, e H.264/AVC e si potrà anche usare il LED flash per le scene con bassa luminosità.
 

Video e News: Palm Pre al Mobile World Congress

 
Palm ha portato al Mobile World Congress il nuovo Palm Pre. (Link: Scheda Tecnica Palm Pre) dove e' stato possibile vederlo, provarlo ed esaminarlo a fondo.
 
Il Palm Pre è Hsdpa/Gsm (900/1800/1900) con ampio display da 3,1 pollici TFT touchscreen, fotocamera da 3,15 Mpx, Bluetooth 2.1 con A2DP e EDR, Wifi, sensore di prossimità (il touchscreen si disattiva automaticamente quando si avvicina il telefono all'orecchio, ad esempio per una chiamata), accelerometro per la rotazione automatica dell'immagine sullo schermo e design ergonomico curvo con tastiera qwerty slide.

Video Palm Pre


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?