Lg: annunciata acquisizione di webOS da Hp

 

Dopo essere passato da Palm ad Hp, il nuovo webOS passa nuovamente di mano, finendo questa volta in casa Lg

Scritto da Redazione il 26/02/13 | Pubblicata in Lg Electronics | Archivio 2013

 
Dopo essere passato da Palm ad Hp, il nuovo webOS passa nuovamente di mano, finendo questa volta in casa Lg.

Il sistema operativo sperimentato da Hp e subito abbandonato, costato la bellezza di 1,2 miliardi di dollari, tornerà in una nuova veste per equipaggiare altri dispositivi, anche se non è da escludere un possibile ritorno nel segmento Mobile.

Secondo quanto annunciato da Lg a Barcellona, il sistema webOS sarà utilizzato per equipaggiare le nuove Tv intelligenti e per realizzare sistemi per auto integrati al Web e tutti i servizi Tv Cloud.


Le ottime performance Web mostrate da webOS potranno consentire di trasformare l'esperienza Tv degli utenti portando applicazioni e servizi Web direttamente nel salotto di casa.

Ad Hp resteranno comunque i brevetti, in concessione ad Lg, mentre tutta l'infrastruttura tecnica, il codice sorgente nonchè i servizi per gli sviluppatori saranno nella disponibilità di Lg.

LG, Smart TV con WebOS al CES 2014

 
Dopo un anno dall'acquisizione del codice sorgente da HP, LG è pronta a presentare le sue prime Smart TV con piattaforma webOS. Appuntamento al CES 2014 con le novità.

Ricordate quando LG ha acquistato i residui del progetto webOS, un sistema che una volta era di proprietà HP, con la promessa di integrazione alle sue Smart TV? Quasi un anno più tardi, sembra che la società è pronta a mostrare i risultati dell'acquisizione della piattaforma.
Secondo quanto riporta ZDNet Corea, i funzionari della società LG hanno detto agli investitori che il CES che si terrà tra una quindicina di giorni in quel di Los Angeles sarà l'occasione in cui LG lancerà la piattaforma. Allo stesso evento, LG si prevede rendere disponibile per gli sviluppatori il codice open-source Enyo di Palm nella speranza di incoraggiare lo sviluppo di software per il nuovo sistema. 
 
Open webOS è un sistema operativo basato sul kernel Linux con elementi proprietari sviluppato da Palm e successivamente acquistato da Hewlett-Packard. Lo smartphone Palm Pre è stato il primo dispositivo ad essere lanciato con webOS. In seguito, dopo l'acquisto, HP ha contribuito allo sviluppo di webOS con la commercializzazione dell'HP TouchPad, tablet basato su sistema operativo webOS.
 
Nel febbraio 2013, LG Electronics ha acquisito webOS da HP per migliorare le loro SmartTV. Ad Hp sono rimasti comunque i brevetti, in concessione ad Lg, mentre tutta l'infrastruttura tecnica, il codice sorgente nonchè i servizi per gli sviluppatori saranno nella disponibilità di Lg. 
LG non ha escluso la possibilità di realizzare, un giorno, uno smartphone WebOS, scopo originario per cui è nato il sistema operativo. 
 

TV LG con WebOS, la prima foto

 
La prima foto ufficiale del televisore di LG con sistema operativo WebOS integrato.

L'anno scorso, dopo aver praticamente fatto nulla con esso, HP ha deciso di vendere i diritti di WebOS ad LG, che ha fatto qualcosa di completamente inaspettato e ha deciso di metterle il sistema operativo nei suoi televisori.
 
Ora, undici mesi da quando il passaggio dei diritti è avvenuto, otteniamo finalmente un primo sguardo alla prima generazione di TV LG con WebOS. Per gentile concessione di evleaks, l'immagine che vedete qui sopra mostra un bellissimo pannello con un supporto integrato e cornice quasi inesistente intorno allo schermo.
Anche se le dimensioni della diagonale del televisore non le conosciamo ancora, quello che ci interessa qui è l'interfaccia utente, che si presenta completamente rinnovata da quella di WebOS che abbiamo visto in passato.
 
Sullo schermo del televisore vediamo un menu estremamente intuitivo, con la presenza di applicazioni come YouTube, Skype, AccuWeather, vTuner e Twitter preinstallate, insieme a un browser Web e altri servizi. Tuttavia, queste applicazioni sono comuni nei televisori intelligenti, quindi non sfruttano tutte le potenzialità di WebOs. Speriamo che LG metterà presto in mostra le capacità di WebOS per migliorare l'esperienza utente dei suoi televisori in futuro.
E' molto probabile che questo televisore sarà annunciato ufficialmente al CES di Las Vegas, che prenderà il via il prossimo 7 Gennaio.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?