LG G2: tutto quello da Sapere Prima dell'Acquisto

 

CONTINUA DALLA PAGINA PRECEDENTE - Lg G2 è un dispositivo superbo, grande in tutto e per tutto, che risponde con un 'ci sono' su ogni caratteristica gli si chieda

Scritto da Maurizio Giaretta il 12/11/13 | Pubblicata in Lg Electronics | Archivio 2013

 

LG G2: tutto quello da Sapere Prima dell'Acquisto

CONTINUA DALLA PAGINA PRECEDENTE - Lg G2 è un dispositivo superbo, grande in tutto e per tutto, che risponde con un 'ci sono' su ogni caratteristica gli si chieda. Ha un processore potente, uno tra i migliori schermi in commercio, tanta memoria, un fotocamera non eccelsa ma da 13 Mpx, il sistema operativo aggiornato... e nella versione sbloccata può essere acquistato a un prezzo indicativo di 525 euro.

Ma non è tutto oro quello che luccica. Siccome questa è una guida per gli acquisti, mettiamo i nostri lettori subito in guardia da quelli che sono gli elementi più spinosi che devono essere considerati con la maggiore attenzione. Facendo un breve elenco, ciò che val la pena di sapere riguarda la qualità dei materiali, la dimensione dello schermo e l'insolito posizionamento dei tasti hardware.

Dimensioni del dispositivo => Consigliamo caldamente di recarsi in un negozio per vedere dal vivo il telefono, perchè potrebbe non sembrare, ma i 5,2 pollici dello schermo lo rendono estremamente grande e voluminoso. G2 infatti deve essere usato con due mani. Con una lo si sostiene, mentre si opera con l'indice dell'altra. La scelta è assolutamente personale: è solo l'utente a decidere se queste dimensioni mastodontiche siano ritenute tollerabili o meno.

Fotogallery

Qualità dei materiali => Quello che lascia leggermente perplessi è la qualità dei materiali che sono stati usati per la scoccca posteriore. La plastica infatti ha la capacità di immagazzinare tutte le impronte delle dita, rendendo così in poco tempo il telefono sempre viscido e sporco. Il problema tuttavia può essere risolto se si decide di applicare una protezione che ricopra interamente la superficie posteriore.

Pulsanti posteriori => LG ha deciso di non mettere pulsanti ne frontalmente ne sui bordi. Per regolare il volume bisognerà spostare la levetta che si trova sul retro del telefono. La scelta è sicuramente insolita.

Memoria non espandibile => Se si decide di fare il passo da un telefono più vecchio e si volesse recuperare la memoria microSD, non lo si può fare.

Fotocamera migliorabile => Nei confronti di Lg Optimus G si è assistito a un miglioramento, tuttavia nonostante i 13 Mpx la fotocamera non può essere considerata ancora, qualitativamente parlando, al livello dei migliori smartphones.

Detto questo, le altre componenti del telefono sono veramente apprezzabili. Lo schermo è coinvolgente, la potenza di elaborazione è impressionante, la batteria garantisce la più lunga autonomia tra tutti i dispositivi attualmente disponibili nel mercato. Le funzioni software sono numerosissime (forse troppe?) e lasciano la scelta nelle mani dell'utente.

 A FAVORE 
• batteria con l'autonomia più lunga tra gli smartphones in commercio
• prestazioni da urlo
• schermo eccezionale

 CONTRO 
• fotocamera non sensazionale
• qualità dei materiali
• memoria non espandibile

In sintesi - Si tratta principalmente di una preferenza personale: se si pensa di poter tollerare 5,2 pollici nella vita di tutti i giorni e si ha un budget sostanzioso da spendere, allora G2 potrebbe essere il telefono adatto alle vostre esigenze. Su Amazon e sui negozi online di Unieuro e di Trony, per esempio, G2 si trova nella versione sbloccata a 524 euro.


La guida CONTINUA... le analisi degli altri smartphones di vertice continueranno nei prossimi giorni

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?