LG G pro 2: Specifiche complete, Foto dal Vivo, Prezzi e video anteprima

 

LG ha svelato ufficialmente il suo nuovo phablet Android in Corea, il G Pro 2

Scritto da Simone Ziggiotto il 13/02/14 | Pubblicata in Lg Electronics | Archivio 2014

 

LG G pro 2: Specifiche complete, Foto dal Vivo, Prezzi e video anteprima

LG ha svelato ufficialmente il suo nuovo phablet Android in Corea, il G Pro 2. Questo successore di Optimus G Pro dispone di un grande display IPS di diagonale 5.9 pollici con risoluzione Full HD e conta una scheda tecnica ricca di funzionalità.

Dotato di un tasto di accensione/spegnimento/blocco/sblocco del telefono e del bilanciere del volume che si trovano nella parte posteriore, LG G Pro 2 segue il design che è stato introdotto con il LG G2. Il phablet sarà disponibile in tre colori - nero, bianco e titanio.

Le LG G Pro 2 monta il chipset Qualcomm Snapdragon 800 con processore quad-core con clock a 2.26GHz e 3GB di memoria RAM. Ci sono 16 o 32GB di memoria integrata, che può essere ulteriormente espansa tramite lo slot per schede microSD. Le opzioni di connettività includono il supporto per LTE-Advanced, Wi-Fi a/b/g/n/ac, NFC, Bluetooth 4.0, SlimPort e porta microUSB.

La fotocamera principale di LG G Pro 2 ha un sensore di 13 megapixel, le cui prestazioni sono rafforzate dalla stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS+) e la possibilità di regolare la messa a fuoco di una foto dopo la sua cattura. La fotocamera principale, presente nel pannello posteriore, ha la capacità di registrazione video a risoluzione Ultra HD/4K fino a risoluzione di 1080p a 120 fps. La fotocamera frontale è un sensore da 2.1 megapixel.

LG G Pro 2 esegue il sistema operativo Android 4.4 KitKat out-of-the-box. LG ha personalizzato l'interfaccia utente, andando ad aggiungere una serie di nuove funzionalità rispetto alle precedenti iterazioni della sua interfaccia proprietaria. Knock Code è tra queste, e permette all'utente di sbloccare il dispositivo battendo sul display utilizzando una combinazione specifica.

Le misure di LG G Pro 2 sono 157,9 x 81,9 x 8,3 millimetri, per un peso complessivo di 172 grammi. Il phablet è alimentato da una batteria rimovibile da 3.200 mAh.

Non ci sono al momento informazioni sui prezzi e la disponibilità di LG G Pro 2. LG presenterà il dispositivo durante il Mobile World Congress a Barcellona alla fine di questo mese, per cui avremo modo di toccare con mano il telefono a darvi le nostre impressioni su di esso.

LG G Pro 2, prime immagini dal vivo

 
Lg G Pro 2 è il nuovo Phablet Top di gamma dell’azienda presentato da pochissimo, nell’attesa di poterlo toccare con mano tra qualche giorno vi mostriamo le prime immagini dal vivo del prodotto.


Le immagini in questione sono state scattate alla presentazione ufficiale del prodotto come capirete guardando lo sfondo e sono state divulgate dai colleghi ti The Verge.

Anteriormente troviamo un display da 5,9 pollici LED IPS che vanta una risoluzione Full HD 1920x1080 pixel, la matrice è RGB e questo significa che il display riesce a riprodurre interamente tutta la risoluzione disponibile.


Nella parte posteriore troviamo una fotocamera da 13 megapixel con LED Flash capace di registrare video in Ultra HD 4K ed i tasti del volume ed accensione che caratterizzano ormai i prodotti dell’azienda, sotto possiamo notare anche la cassa altoparlante.


Da questa immagine possiamo apprezzare lo spessore del dispositivo che si ferma a quota 8,3 millimetri, l’altezza è di 157,9 millimetri, la larghezza 81,9 millimetri mentre il peso è 172 grammi.


Sotto troviamo la porta Micro USB per la ricarica e la sincronizzazione ed il microfono per la registrazione del suono, la cassa altoparlante si trova come visto in precedenza nella parte posteriore contrariamente ad Lg G2 che la introduce nella parte inferiore e questo potrebbe creare problemi quando appoggiamo il dispositivo su una superficie morbida. 

LG G Pro 2, nuovi video mostrano funzioni Knock On avanzate, Multiwindows e uso con una mano

 
Scorrendo i vari video di Youtube siamo capitati su due filmati che mostrano il nuovo Lg G Pro 2 in azione con alcune funzioni di cui fino ad ora non si era parlato: Multiwindows, utilizzo con una mano ma soprattutto nuove funzioni di risveglio grazie alla modalità Knock On lanciata con Lg G2.
 
Multiwindows:
La funzione si chiama in realtà Split View e ci permette di eseguire due applicazioni in contemporanea sul display un pò come già succede sulla gamma Samsung Galaxy e su Lg G Flex.
 
Utilizzo con una mano:
Essendo un dispositivo abbastanza ingombrante LG ha inserito una funzione di utilizzo con una solo mano molto interessante che ci permette di ridimensionare tutto il contenuto del nostro display in modo da interagire con tutto lo schermo utilizzando solamente una mano.

Dobbiamo ammettere anche questa volta che la medesima funzione è stata lanciata con Samsung Galaxy Note 3.
 
Funzioni di risveglio avanzate:
Adottando i tasti del volume ed il tasto di accensione sul retro LG ha deciso anche in questo prodotto di inserire la modalità Knock On che ci permette con un doppio tocco sul display di risvegliare il dispositivo.
 
Questa nuova versione dell’applicazione però ci permette grazie ad una sequenza di quattro tocchi in determinati punti del display di bypassare la schermata di blocco e quindi non solo di risvegliare ma sbloccare direttamente il dispositivo.

I video sono corti e non ci viene mostrata alcuna impostazione, non sappiamo quindi se queste applicazioni hanno poi dei settaggi che ci permettono per esempio di impostare l’apertura di un’applicazione specifica grazie ai quattro tocchi sul display.
 
Trovate i video a fondo pagina.
 
 

LG G Pro 2, confronto dimensionale con i principali top di gamma

 
I prodotti in questione sono tutti dei Phablet e quindi abbastanza grandi per quanto riguarda le dimensioni, vediamo il tutto più nello specifico:

Il nuovo prodotto di LG come vediamo riesce ad integrare un display molto grande pur mantenendo delle dimensioni contenute se paragonate ai dispositivi della concorrenza con la stessa diagonale di schermo, LG ha svolto lo stesso ottimo lavoro già apprezzato su Lg G2.

Passiamo ora al confronto dimensionale con alcuni Smartphone top di gamma del momento:


  • Lg G Pro 2 : 5,9 pollici, 157.9 x 81.9 x 8.3 millimetri e 172 grammi
  • Lg G2 : 5,2 pollici, 138.5 x 70.9 x 8.9 millimetri e 143 grammi

iPhone 5S rimane lo Smartphone per eccellenza da utilizzare con una sola mano, nei prossimi giorni cercheremo di offrirvi diverse immagini dal vivo del nuovo G Pro 2 confrontato ai vari dispositivi Top di gamma del momento. 

LG G Pro 2 non arrivera' in Europa prima di Aprile

 
Lo abbiamo scoperto ieri, lo conosceremo meglio la settimana prossima durante il Mobile World Congress e lo potremo acquistare solo tra qualche mese: Lg G Pro 2 infatti ha deciso di snobbare il Vecchio Continente e gli Stati Uniti.
 
Il nuovo smartphone è stato presentato ieri dalla società coreana. Sarà mostrato durante il MWC, che è la massima fiera europea dedicata al settore della telefonia mobile. Ma l'arrivo nei negozi dei paesi europei non avverrà prima di Aprile.
 
Le priorità per la società asiatica sono state espresse dal dirigente coreano Cho Sung Ha: si parte questo mese con il mercato di casa. A Marzo ci sarà l'esordio negli altri più importanti mercati asiatici. Europa e Stati Uniti arriveranno solo dopo e comunque non prima di Aprile.
La ragione di questa scelta è presto detta: quello asiatico è un mercato numericamente devastante e l'interesse nei confronti dei phablet è molto alto. Secondo un sondaggio interno di LG è emerso che nei paesi orientali si prediligono i modelli con schermo 'da phablet', mentre negli USA la preferenza va sui modelli con 5,2 pollici e in Europa su quelli con 5 pollici.
 

LG G Pro 2 in Corea da Febbraio, da Maggio in Europa

 
Il nuovo phablet G Pro 2 di LG dovrebbe arrivare nel mercato europeo da Maggio; questo perchè il produttore vuole lanciare prima il phablet dove la domanda per gli smartphone con ampio schermo è maggiore: l'Europa è solo al terzo posto per domanda di dispositivi 'phablet'. Prima Asia, secondi Statu Uniti.

Secondo il sito di news ZDNet, che dice di essere entrato in contatto con i funzionari LG, il nuovo phablet G Pro 2 sarà lanciato in Corea del Sud entro la fine di febbraio. Per quanto concerne il lancio globale del dispositivo Android, l'uscita del G Pro 2 nel resto dei mercati avverrà a seconda della domanda del mercato dei phablet.
 
Secondo i recenti studi di marketing di LG è la regione Asia quella dove è più alta la domanda di phablet, con i consumatori che preferiscono in media acquistare smartphone con una dimensione dello schermo di 5.5 pollici o superiore. L'Asia è seguita dagli Stati Uniti, dove la domanda è mediamente maggiore per i telefoni con display da 5.2 pollici. Dietro gli USA arriva l'Europa, dove i clienti preferiscono smartphone di 5 pollici di media.
 
Con questi dati, LG avrebbe quindi deciso di lanciare il G Pro 2 prima in Corea del Sud, con altri paesi asiatici che seguiranno poco poco. Il phablet arriverà negli USA probabilmente nel mese di aprile, mentre l'Europa seguirà, probabilmente nel mese di maggio.
 
 

LG G Pro 2 Hands On


LG G Pro 2 Hands On 2


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?