LG L90, video recensione e conclusioni finali

 

Abbiamo testato praticamente tutta la serie LG L: Lg L40 (qui la recensione), Lg L70 (qui la recensione) ed Lg L90 che è finito oggi sotto la nostra lente

Scritto da Pietro Oliveri il 09/06/14 | Pubblicata in Lg Electronics | Archivio 2014

 

LG L90, video recensione e conclusioni finali

Abbiamo testato praticamente tutta la serie LG LLg L40 (qui la recensione)Lg L70 (qui la recensione) ed Lg L90 che è finito oggi sotto la nostra lente.
 
Lg L90

Materiali e costruzione:

Il dispositivo è realizzato nella parte anteriore con un vetro di tipo Gorilla Glass 2 che promette di resistere a graffi ed urti mentre tutto il resto della scocca è stato prodotto in policarbonato.

Il dispositivo offre un’ottimo grip grazie sia alle dimensioni generali che sono di 131,6 x 66 x 9,7 millimetri di spessore e 126 grammi di peso sia grazie alla texture che troviamo nella parte posteriore.

Hardware:

Rispetto agli altri dispositivi della stessa famiglia L questo L90 adotta un processore Quad Core che è uno Snapdragon 400 da 1,2 Ghz accompagnato da 1 GB di memoria RAM ed una GPU Adreno 305, ottimo Hardware che tra l’altro abbiamo già potuto apprezzare su Lg G2 MiniMotorola Moto G.

Nella parte anteriore troviamo un display da ben 4,7 pollici di tipo LED IPS con risoluzione qHD ovvero 960 x 540 pixel e 234 pixel per pollice, buona la riproduzione dei colori e la luminosità che però non viene regolata in maniera automatica.

Internamente troviamo 8 GB di memoria espandibili via Micro SD fino a 32 GB ed una batteria da ben 2540 mAh che assicura un’autonomia davvero notevole, nessun problema a chiudere la giornata lavorativa di utilizzo.

Nella parte anteriore troviamo una fotocamera VGA mentre sul retro è alloggiato un sensore da 8 megapixel con LED Flash che nel complesso scatta delle ottime foto e gode di una buona parte software ma che sembra soffrire un po il controluce, non escludiamo comunque che sia un problema del nostro prodotto in quanto ci è stato fornito per i dovuti test.

Al seguente indirizzo trovate le foto scattate con il dispositivo in questione mentre a fine articolo vi lasciamo un video di test in Full HD 1080p 30fps.

Software:

Il dispositivo viene lanciato direttamente con Android 4.4.2 Kit Kat ovviamente personalizzato da LG con l’interfaccia completa, ottimizzata e super personalizzabile che abbiamo ormai imparato a conoscere.

Il prodotto ha tutto quello che serve: Knock On, Knock Code, QSlide, Quick Remote e molto altro ancora.

Non abbiamo riscontrato problemi di fluidità durante i nostri test nemmeno mettendo sotto forte stress il processore segno che LG ha lavorato ottimamente alla parte Software.

Conclusioni:

LG L90 ha moltissimi rivali nella sua fascia di prezzo che va dai 200 ai 230 euro ma offre un qualcosa in più rispetto a molte altre proposte come per esempio una batteria praticamente infinita ed un software degno dei Top di gamma più blasonati.

LG L90, unboxing e prime impressioni 

 
Davanti alla nostra lente è finito oggi il Top di gamma della famiglia LG L, iniziamo i test di Lg L90 con unboxing e prime impressioni del prodotto.

Anteriormente troviamo un display da ben 4,7 pollici di tipo LED IPS (come su tutta la gamma L) che restituisce una risoluzione qHD 960 x 540 pixel (234 ppi), il vetro adottato è unGorilla Glass di seconda generazione.

Come in praticamente tutta la serie L anteriormente troviamo anche il tasto home fisico, tasti indietro ed opzione di tipo Touch, capsula altoparlante e fotocamera anteriore da 1,3 megapixel.


 
All’interno della confezione di vendita troviamo il caricatore da parete da 0,85 Ah, cavo USB Micro, manuali guida ed auricolari standard con telecomando per rispondere alle chiamate in arrivo.

 
Sul retro è alloggiata la fotocamera da 8 megapixel con LED Flash capace di registrare video in qualità Full HD 1080p, cassa altoparlante e cover removibile che ci permette di accedere agli slot Sim e Micro SD per espandere fino a 32 GB gli 8 GB integrati.
La batteria è intercambiabile ed offre ben 2540 mAh.


 
Sotto troviamo l’ingresso Micro USB ed il microfono. 


 
Sopra è alloggiato il Jack da 3,5 millimetri per il collegamento delle fonti audio, porta ad infrarossi per utilizzare il dispositivo come telecomando e secondo microfono per la soppressione dei rumori di sottofondo. 


 
Nel lato destro troviamo il tasto per l’accensione e lo spegnimento del dispositivo.


 
A sinistra è alloggiato invece il bilanciere del volume.
LG L90 è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 400 Quad Core da 1,2 Ghz accompagnato da 1 GB di memoria RAM ed una GPU Adreno 305.
Il dispositivo in questione è attualmente disponibile sul mercato a circa 229 euro nelle colorazioni Nero oppure Bianco.

LG L90 con Android 4.4 KitKat in vendita a 210 euro

Lg L90 si può acquistare nei negozi (anche online) per 230 euro. Si ha tra le mani uno smartphone con schermo a 4,7 pollici, processore quad core, Android 4.4 e fotocamera da 8 Megapixel.
 
Se si è in cerca di uno smartphone dalle buone - anche se non eccellenti - caratteristiche tecniche, una scelta può essere costituita da L90. Il telefonino LG infatti non impressiona di certo per la risoluzione dello schermo o per quella della videocamera frontale. Tuttavia è un modello solido, che mette tra le mani del consumatore tutto quello che serve e lo fa a un prezzo accettabile.
 

 
Un primo elemento che possiamo prendere in considerazione è l'autonomia, che è sostanziosa vista la presenza della batteria da 2540 mAh con tecnologia SiO+. Lo schermo da 4,7 pollici retroilluminato IPS ha 540x960 punti, per una densità di 235 ppi (la stessa, tanto per capirci, che possiamo trovare su un 4 pollici con 480x800 pixel). Ci sono 1 GB di RAM e 8 di ROM, espandibili con schede microSD.

Il processore è un quad core Qualcomm con GPU Adreno 305 dedicata.
Interessante è il software.

Sulla base Android 4.4 KitKat sono presenti numerose funzioni che mancano, per esempio, a molti altri smartphone di vertice. Un esempio è il Knock Code, ovvero quella tecnologia che consente di attivare e di mettere in standby lo schermo con un doppio tap del dito. Ci sono poi la modalità ospite (nasconde contenuti privati ad altre persone), Plug and Pop (mostra le opzioni appropriate quando si collegano cuffie o cavo USB), Clip Tray (per gli appunti), eccetera.
 
La fotocamera principale ha un sensore BSI da 8 Megapixel, mentre frontalmente c'è una videocamera VGA. Per quanto riguarda la rete dati, manca il 4G e c'è solo il 3,5G HSPA a 21 Mbps in download. Il telefono è compatibile con la custodiaQuick Window, che è stata realizzata appositamente e che integra funzioni 'smart'.

E' disponibile in 3 colori.
 
Disponibilità e prezzo - Lg L90 è il fratello maggiore della famiglia L Style 3 dell'azienda coreana, costituita anche da Lg L70e da Lg L40. I tre si possono trovare in vendita rispettivamente a 210 euro (link), 170 euro (link) e a 89,99 euro (link).

Vi lasciamo ora alla nostra video recensione finale del prodotto in questione, buona visione!

LG L90, video recensione e conclusioni finali


LG L90, test Full HD 1080p 30fps


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?