LG G3, il nostro unboxing e prime impressioni

 

Finalmente abbiamo tra le mani il nuovo Lg G3 che stiamo utilizzando da circa due giorni e che oggi vi mostriamo nel nostro unboxing arricchito dalle nostre prime impressioni

Scritto da Pietro Oliveri il 06/07/14 | Pubblicata in Lg Electronics | Archivio 2014

 

LG G3, il nostro unboxing e prime impressioni

Finalmente abbiamo tra le mani il nuovo Lg G3 che stiamo utilizzando da circa due giorni e che oggi vi mostriamo nel nostro unboxing arricchito dalle nostre prime impressioni.

Il prodotto esiste in due versioni: una da 16 GB di memoria interna con 2 GB di memoria RAM ed una da 32 GB con 3 GB di memoria RAM, in entrambi i casi abbiamo lo slot per la Micro SD fino a 128 GB.

All’interno della confezione di vendita troviamo il nostro Smartphone, batteria da 3000 mAh di tipo removibile, cavo USB Micro per la ricarica e la sincronizzazione, caricatore da parete con uscita ad 1,8 Ah, manuali di istruzione ed auricolari stereo in-ear Quad Beat 2 che nel nostro caso mancano perchè abbiamo la versione destinata ai test.

Nella parte anteriore troviamo la fotocamera da 2,1 megapixel che registra video in Full HD 1080p, LED di notifica multi-colore, sensore di luminosità e prossimità e display da 5,5 pollici LED IPS Quad HD 2560 x 1440 pixel che restituisce 541 pixel per pollice.

Il display è protetto da un vetro Gorilla Glass 3, inutile dirvi che è praticamente impossibile vedere i pixel ad occhio nudo dato che abbiamo una risoluzione pazzesca.

Sul retro troviamo una fotocamera da 13 megapixel con LED Flash doppio, stabilizzatore ottico d’immagine OIS Plus, Laser per la messa a fuoco rapida e registrazione video in Ultra HD o Slow Motion a 120 fps.

La cover posteriore è in policarbonato ma la colorazione ricorda molto il metallo, ottimi comunque i materiali ma soprattutto la costruzione dato che una volta chiusa la scocca si ha un’ottima sensazione di solidità.

LG ha deciso di spostare lo speaker sul retro, scelta che non condividiamo anche se effettivamente il volume è aumentato di molto dato che abbiamo un componente da ben 1 Watt.

La parte destra e quella sinistra non trova alcun tasto o alloggiamento.

Sopra troviamo il secondo microfono per la riduzione dei rumori di sottofondo e la porta ad infrarossi per utilizzare il telefono come un telecomando universale.

Sotto il Jack da 3,5 millimetri per il collegamento delle fonti audio, microfono principale ed ingresso Micro USB che funziona anche come USB Host.

Il dispositivo è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 801 Quad Core da 2,5 Ghz, GPU Adreno 330 ed Android 4.4.2 Kit Kat personalizzato con la nuova interfaccia di LG.

Il prezzo del prodotto? 599 euro per la versione “base” e 649 euro per quella Top con 3 GB di RAM.

Vi lasciamo ora al nostro unboxing, buona visione!

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?