Vodafone espande la rete 4G nelle principali mete turistiche

 

Vodafone estende la propria copertura 4G anche nelle principali zone turistiche

Scritto da Maurizio Giaretta il 01/07/13 | Pubblicata in Long Term Evolution | Archivio 2013

 

Vodafone estende la propria copertura 4G anche nelle principali zone turistiche. I clienti potranno collegarsi a internet anche dalle spiagge della nostra penisola, sfruttando tutta la velocità della rete LTE.

A Luglio la rete di quarta generazione sarà estesa a ventuno tra le principali località turistiche. Le new entries comprendono Alassio, Alghero, Capri, Cervia, Cortina D’Ampezzo, Forte dei Marmi, Gallipoli, Giardini di Naxos, Golfo Aranci, Ischia, La Maddalena, Milazzo, Palau, Pietra Santa, Porto Cervo, Riccione, San Teodoro, Scalea, Sorrento, Vieste e Villasimius.

Da oggi e fino alla fine del mese verranno collegate progressivamente le nuove località, dalle quali sarà possibile navigare a una velocità massima teorica di 100 Mbps in download e di 50 Mbps in upload.

Si noti che per poterlo fare i requisiti sono due: bisogna avere un dispositivo compatibile e un piano dati apposito. Per quanto riguarda la parte tariffaria, elenchiamo ora le novità.

Le potenzialità della rete 4G possono essere sperimentate per gli smartphones con 10 euro al mese, costo che va ad aggiungersi a quello già previsto dal proprio piano tariffario. L'attivazione dell'offerta 4G comporta l'aggiunta di 2 GB alla soglia internet preesistente, in maniera da poter sfruttare a fondo le potenzialità della nuova tecnologia.

Dalle chiavette e dai tablet (internet key o SIM dati) invece il costo mensile parte da 30 euro. Si noti che sono anche disponibili offerte 4G dedicate ai clienti partita IVA e alle aziende.

Con l'espansione programmata per il mese di Luglio, la rete 4G LTE di Vodafone, che già può essere usata da oltre 10 milioni di persone, si espande ulteriormente.

Ora i paesi e le città raggiunte dalle infrastrutture 4G toccano quota 40. L'elenco della copertura attuale del territorio italiano comprende: Bari, Bergamo, Bologna, Cagliari, Catania, Genova, Ivrea, Livorno, Milano, Modena, Napoli, Padova, Palermo, Pisa, Reggio Calabria, Roma, Taranto, Torino, Trento, Venezia, Verona.

A queste vanno ad aggiungersi i 434 comuni che già possono contare sulla rete HSPA+ a 43,2 Mbps in download.

Per conoscere la copertura aggiornata dei servizi di internet mobile di Vodafone, è possibile tenere sotto controllo il sito rete.vodafone.it/la-rete-vodafone/strumenti/verifica-la-copertura.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?