ZTE presenta il Proiettore Android con Hotspot WiFi 4G al CES

 

Il Consumer Electronic Show è un'occasione per scoprire tutte le ultime novità tecnologiche

Scritto da Maurizio Giaretta il 09/01/14 | Pubblicata in Long Term Evolution | Archivio 2014

 

ZTE presenta il Proiettore Android con Hotspot WiFi 4G al CES

Il Consumer Electronic Show è un'occasione per scoprire tutte le ultime novità tecnologiche. Ma tra tanti prodotti che vengono presentati ogni anno ce n'è sempre qualcuno che vuole uscire dagli schemi e che rischia invece di finire in dimenticatoio nel giro di pochi giorni.

Questa vola ad aver fatto il passo più lungo della gamba potrebbe essere stata ZTE. La società asiatica ha presentato a Las Vegas "Projector Hotspot", un proiettore portatile che consente di vedere fotografie, video, presentazioni e quant'altro in risoluzione Full HD su superfici che possono alla bellezza di 120 pollici.

Il prodotto, le cui immagini possono essere emesse con una luminosità di 100 LM e un contrasto di 1.000:1, integra una batteria da 5000 mAh e pertanto dovrebbe garantire qualche ora di autonomia. Le sue dimensioni sono di 119,4 x 119,4 x 27,9 millimetri.

Questo prodotto ha in serbo ancora qualche sorpresa, infatti è anche un hotspot WiFi 802.11 b/g/n in grado di condividere il segnale 4G LTE contemporaneamente con un massimo di 8 dispositivi. Oltre a quella WiFi, offre anche le connessioni USB, Bluetooth e HDMI.

Se ciò non bastasse, ha anche uno schermo touchscreen capacitivo da 4 pollici con risoluzione WVGA ed è basato sul sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean. Ciò significa che può essere usato potenzialmente anche per la lettura di email in arrivo, per navigare sul browser, per controllare gli aggiornamenti sui social network e, più in generale, per scaricare applicazioni dal Google Play.

Projector Hotspot sembra un prodotto abbastanza confuso e nonostante ciò è riuscito a farsi un pò di pubblicità.

Disponibilità e prezzo - Per il momento non sono state diffuse informazioni precise sulla data e sul prezzo di commercializzazione. Si sa solo che "arriverà negli Stati Uniti nel 2014".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?