Microsoft svela Marketplace per Windows Phone 7 Series

 

Microsoft ha illustrato durante il MIX10 il proprio marketplace per la distribuzione e vendita delle proprie applicazioni e giochi, il tutto semplicemente utilizzando il nuovo Windows Phone Marketplace

Scritto da Redazione il 17/03/10 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2010

 
Microsoft ha illustrato durante il MIX10 il proprio marketplace per la distribuzione e vendita delle proprie applicazioni e giochi, il tutto semplicemente utilizzando il nuovo Windows Phone Marketplace.

Il sistema di base sarà lo stesso già utilizzato da Apple e altri marketplace e navigabile direttamente via Web, come da poco è anche possibile fare su App Store di Apple, consentendo quindi di poter anche utilizzare le pagine per l'inserimento diretto dei link alle proprie schede.

Il marketplace è caratterizzato da un design innovativo che facilita l'individuazione di giochi e applicazioni e supporta gli acquisti con carta di credito, mediante fatturazione dell'operatore mobile e attraverso applicazioni finanziate mediante pubblicità.

Il Marketplace consente quindi anche ai piccoli sviluppatori e i freelance, di poter vendere direttamente le proprie creazioni, potendo cosi esternalizzare completamente i problemi di vendita e distribuzione, incassando comunque una percentuale sul venduto.

Il sito consente inoltre ai clienti di provare le applicazioni prima di acquistarle e permette agli sviluppatori di promuovere le proprie applicazioni per mezzo del deep-linking tra applicazioni.

Microsoft presenta SDK per Windows Phone 7 Series
 
In occasione del MIX10, Microsoft ha presentato una anteprima della piattaforma di sviluppo Windows Phone 7 Series, dotata del supportp per Silverlight per lo sviluppo di applicazioni interattive e del Framework XNA per sviluppare applicazioni e giochi coinvolgenti e di grande impatto visivo.

Ecco cosa comprende il framework:

Utilizzo dell’'accelerometro per un controllo intuitivo che reagisce al movimento, del dispositivo mobile abilitando funzionalità e visualizzazione delle immagini a seconda della posizione;
Un servizio Microsoft di localizzazione geografica che mette a disposizione degli sviluppatori un unico punto di riferimento da cui acquisire informazioni sul posizionamento geografico 

Un servizio Microsoft di notifica per l’invio di informazioni in modalità push al telefono, indipendentemente dall'esecuzione o meno di un'applicazione 
Video che sfruttino accelerazione hardware con funzionalità di Digital Rights Management (DRM) 

Internet Information Service Smooth Streaming per un'esperienza di visualizzazione del contenuto della massima qualità 
Multitouch 

Accesso alle funzionalità di videocamera e microfono. Download e Dettagli su: http://developer.windowsphone.com/
 

Windows Phone 7 Series senza taglia, copia e incolla

 
La nuova serie di smartphones di Microsoft, Windows Phone 7 Series, macherà della funzione di taglia, copia e incolla, similmente a come è accaduto per il primo rilascio di iPhone.
 
Sebbene i nuovi smartphones dovrebbero disporre di una funzione supplettiva al taglia, copia e incolla, si spera che, non appena saranno disponibili i primi aggiornamenti, le tre funzioni di base vengano ripristinate.
 
Insomma, come si fa a progettare un sistema operativo 'come si deve' senza le funzioni di base che hanno fatto la storia dell'informatica?
Alla data di rilascio, i Windows Phone 7 Series mancheranno anche di altre funzioni come il supporto per Adobe Flash e, come già anticipato nel nostro articolo del 9 Marzo, non saranno compatibili con le applicazioni mobili progettate per le versioni antecedenti a Windows Mobile 7.
Microsoft sta comunque lavorando con Adobe per portare il supporto Flash nei propri nuovi smartphones.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?