Allen, le accuse a Bill Gates in un nuovo libro

 

Il co-fondatore di Microsoft Paul Allen ha attaccato Bill Gates in un nuovo libro dedicato alle sue memorie che uscirà le prossime settimane in libreria

Scritto da Maurizio Giaretta il 31/03/11 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2011

 

Il co-fondatore di Microsoft Paul Allen ha attaccato Bill Gates in un nuovo libro dedicato alle sue memorie che uscirà le prossime settimane in libreria.

Allen accusa Gates di aver preso parte delle sue azioni di Microsoft durante i primi giorni della software house, a seguito di un trattamento per il cancro al quale si stava sottoponendo.

Idea Man: A Memoir by the Co-founder of Microsoft”, questo è il titolo del libro, descrive accuratamente l'inizio di Microsoft e la relazione tra Bill Gates and Paul Allen.

Il Wall Street Journal indica che il portavoce di Paul Allen, David Postman, definisce il libro "un resoconto bilanciato della loro relazione. Paul ha dato chiaramente gran valore alle idee e all'energia di Bill Gates”.

Nella foto: Paul Allen e Bill Gates nel 1981.
 

La risposta di Gates, che da Giugno 2008 si dedica a tempo pieno alla sua Foundation insieme alla moglie e alla ricerca di nuovi software e hardware, non si è fatta attendere: “Sebbene i miei ricordi potrebbero differire da quelli di Paul, io considero la sua amicizia e l'importante contributo che ha dato al mondo con la tecnologia e con Microsoft".

Per conoscere tutti i dettagli sarà necessario attendere la disponibilità del libro, che almeno negli Stati Uniti è fissata per il 17 Aprile.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?