Bing, arriva la social search con Facebook

 

Microsoft ha annunciato delle nuove caratteristiche al proprio motore di ricerca Bing, che forniranno risultati in base alle preferenze degli amici su Facebook

Scritto da Maurizio Giaretta il 18/05/11 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2011

 

Microsoft ha annunciato delle nuove caratteristiche al proprio motore di ricerca Bing, che forniranno risultati in base alle preferenze degli amici su Facebook.

La novità, disponibile già da oggi nella versione internazionale di Bing, intende unire la potenza della ricerca con quella dei social network. Gli utenti potranno ottenere dei risultati personalizzati, che saranno basati sulle opinioni dei contatti su Facebook.

Sarà possibile, per esempio, cercare un liogo in base alle preferenze degli utenti sul social network. Si potrà cercare, per esempio, una meta per andare in vacanza, un film da guardare al cinema, una pietanza e qualsiasi altra cosa.

Questo è un metodo di ricerca alternativo che fornisce risultati non sui fatti, ma sulle impressioni delle persone che si conoscono. Per esempio, se un amico che ha dei buoni gusti cinematografici consiglia un film, è probabile che la sua opinione valga più di molte altre provenienti da persone che non si conoscono.


Nuova Bing Bar
- E' stata resa disponibile anche la nuova Bing Bar, che consente di usare il pulsante "Mi Piace" in modo universale su ogni pagina del web. E' possibile scaricarla collegandosi a questo indirizzo.

Come si può vedere dalle immagini, anche nei risultati di ricerca effettuati dalla pagina web di Bing saranno messi in evidenza gli amici che hanno cliccato il pulsante "Mi Piace".


Opnione collettiva
- Tutto ciò comunque non ha a che fare solamente con le opinioni dei propri contatti di Facebook. Infatti viene considerato anche l'opinione collettiva degli altri utenti, che potrebbe tornare utile quando i propri amici non hanno le conoscenze adatte per consigliare un risultato.


Discutere con gli amici
- Dopo aver trovato un risultato consigliato, è possibile che sorgano delle domande. In questo caso è possibile risolvere gli interrogativi parlando con gli amici stessi tramite gli strumenti di messaggistica messi a disposizione proprio da Facebook. L'esperienza di navigazione così diventa da passiva ad attiva.

La ricerca su Bing Shopping: l'integrazione con l'interfaccia di Facebook.
 

Le decisioni migliori non sono giustificate solamente dai fatti, ma richiedono le opinioni e le emozioni degli amici” ha affermato Yusuf Mehdi, vice presidente senior di Bing. “Stiamo facendo sposare i risultati basati sui fatti con le scelte degli amici, in modo da poter fornire i migliori risultati sul web”.

Bing con Facebook per battere Google

 
Nella dura guerra dei motori di ricerca, che vede Google disporre di quasi il 75% del mercato Globale, ai concorrenti non resta che provare strade alternative per raggiungere e recuperare terreno.

Proprio da questa difficoltà nel competere nel search tradizionale, Bing di Microsoft si è unita a Facebook, entrambi rivali di Google, per integrare i contenuti Social nelle ricerche di Bing.

Bing e la ricerca Social

L'integrazione al momento consentirà a Bing di includere i risultati di Facebook nelle proprie ricerche, potendo cosi visualizzare per esempio per un determinato prodotto a quanti e quali amici piace cosi come visualizzare le informazioni dei profili.

Questa enorme mole di informazioni provenienti da Facebook dovrebbe avere una maggior valenza nella ricerche locali o nelle ricerche di profili, potendo cosi includere il classico "Mi piace" oppure le informazioni raccolte da Facebook Luoghi.

Per ora il tutto è in fase Beta e visibile nella ricerca internazionale, ma presti o nostri pareri e i nostri amici potrebbero diventare preziosi aiuti nella ricerca.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?