Microsoft: Kinectimals e App SkyDrive per iOS e Windows Phone

 

Per tutti gli utenti armati di smartphones Windows Phone e di iPhone (sistema operativo iOS) è stata presentata una nuova applicazione che consente di usare anche in mobilità i servizi cloud di SkyDrive

Scritto da Maurizio Giaretta il 15/12/11 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2011

 

Per tutti gli utenti armati di smartphones Windows Phone e di iPhone (sistema operativo iOS) è stata presentata una nuova applicazione che consente di usare anche in mobilità i servizi cloud di SkyDrive.

Con l'app gli utenti potranno accedere e gestire alle proprie cartelle archiviate online, alle foto, ai documenti e a tutti gli altri tipi di files. Sarà possibile anche condividere le immagini tramite link e sarà possibile decidere se queste potranno essere a disposizione in modalità "View Only" o "View and Edit".

La SkyDrive Cloud App è stata costruita con la stessa filosofia usata per Hotmail, Messenger e Windows Live. E' disponibile in 32 lingue e va arricchire il carnet di titoli Microsoft a disposizione degli utenti (assieme anche a quella di Skype e a quelle appena citate).

Che cos'è SkyDrive - Si tratta di uno strumento che consente di archiviare online documenti, immagini, video, musica e di altri tipi di files. In questo modo, il vantaggio principale è che si potranno avere a disposizione sempre e da qualsiasi browser di tutto il mondo. Unica limitazione: è necessaria la connessione a internet, magari anche piuttosto potente se si devono trasferire files (per esempio video) pesanti.

E' un servizio offerto gratuitamente. Tutti i clienti non devono far altro che registrare un account Hotmail e in pochissimi passi hanno a disposizione 25 GB di spazio online.

Non sarebbe male, per esempio, guardare il proprio film preferito sul telefonino mentre si è in coda, per esempio, alle Poste. Vero?

Microsoft aggiorna le API di SkyDrive, accesso aperto alle applicazioni di terze parti

 
MicrosoftMicrosoft ha da poche ore aggiunto alcuni miglioramenti al suo servizio di cloud SkyDrive che lo rendono compatibile con le applicazioni di terze parti.
SkyDrive, che è uno dei punti di forza della vendita di smartphone con piattaforma Windows Phone, concede ora alle applicazioni non sviluppate da Microsoftpieno accesso alla nuvola, il che permette loro di caricare e condividere tutti i tipi di file.
 
Tale 'concessione' dovrebbe permettere uno sviluppo maggiore di applicazioni Windows Phone che richiedono grandi quantità di spazio. Questo perchè molti smartphone basati su piattaforma Microsoft non permettono l'espansione della memoria del telefono con schede microSD, per cui un'archiviazione esterna di tipo cloud è molto preziosa.
 
 SkyDrive Microsoft
Siamo anche venuti a conoscenza del nome della prima applicazione che utilizza le nuove API di SkyDrive. Si tratta di Handyscan ed è uno scanner di documenti che consente di caricare file acquisiti in-the-cloud.

Microsoft rimpiazza Andy Lees a capo della divisione Windows Phone

Secondo quanto riportato dall'autorevole AllThingsDMicrosoft starebbe per rimpiazzare Andy Lees nel ruolo di capo della divisione Windows Phone. Ma non si tratterà di un vero e proprio subentro, in quanto Lees rimarrà almeno per ora a ricoprire la sua carica.
 
Terry Myerson, colui che finora è stato al capo degli ingegneri per la divisione Windows Phone, comincerà a prendere il suo posto, occupandosi dello sviluppo aziendale, del marketing e di altre responsabilità che finora erano in dote a Lees.
 
Da una comunicazione interna, si legge che il CEO Steve Ballmer ha intenzione di consegnare a Lees un nuovo incarico, sebbene non sia chiaro quale (che dovrebbe comunque aver a che fare con i prodotti Windows Phone e Windows 8). "Abbiamo un terribile potenziale con Windows Phone e Windows 8" afferma Ballmer "e questa nuova strategia ci prepara per sfruttarlo".
 
Il rimpasto aziendale non è una sorpresa inaudita, in quanto era stato Ballmer stesso ad ammettere che la piattaforma Windows Phone 7 stava rendendo sotto le aspettative.
Lees è a capo della divisione WP da più di tre anni.
 

Microsoft rilascia One Note 1.3 per iOS e una versione speciale per iPad

App iOSGli utenti di Apple iPhone possono utilizzare One Note sul proprio telefono già da un po' di tempo ma Microsoft ha appena rilasciato l'aggiornamento 1.3 ed una versione speciale per l'iPad.
 
La nuova versione 1.3 offre nuove caratteristiche come l'interfaccia utente a schede, il table rendering, una migliore esperienza di Windows Live Sign-in, opzione di aggiornamento integrata e molte altre.
 
La versione per iPad offre una nuova interfaccia utente che sfrutta il display più grande. È possibile avere il testo, elenchi puntati e aggiungere le immagini dalla propria galleria fotografica e le note sono sincronizzati con il proprio account SkyDrive.
 
Microsoft One Note per iPad
 
L'applicazione è possibile scaricarla gratuitamente da App Store ma sono presenti alcune limitazioni. Per quanto concerne le versioni complete a pagamento, l'applicazione per iPhone costa 4,99 dollari mentre la versione per iPad costa 14,99 dollari.
One Nota per iOS è compatibile con iPhone 3G, iPhone 4, iPhone 4S, iPod touch, iPad e iPad 2. Qui è possibile scaricare la versione per iPhone e qui scaricare la versione iPad.
 

Microsoft Kinectimals e Facebook Timeline arrivano su iPhone e iPad

Si pensava potesse essere solo un'esclusiva dei dispositivi Windows Phone e, invece, il gioco Kinectimals è arrivato anche su terminali iOS.
 
Il simulatore Pet Mobile, il cui scopo è coccolare e far divertire gli animali disponibile da oggi anche su iPhone e iPad, consente di interagire con le varie creature di fantasia dell'isola Lemuria. Inoltre, coloro che sono già in possesso della versione per la console Xbox 360 possono ottenere l'accesso a cinque nuovi cuccioli con cui giocare sul palmo della mano.
 
Kintecimals è il terzo titolo iOS che Microsoft ha proposto su App Store di Apple negli ultimi sette giorni. A quanto pare, quindi, Redmond ottiene piu' benefici che svantaggi a proporre le sue applicazioni in modalità multipiattaforma rispetto al solo sistema operativo di sua proprietà.
 
Kinectimals
 
Una breve dimostrazione del gioco Kinectimals è possibile vederla anche nel nostro video in cui parliamo del reparto giochi e applicazioni di Nokia Lumia 800.
Coloro che intendono divertirsi con gli abitanti di Lemuria sul proprio iPad o iPhone possono acquistare su App Store il gioco al costo di 2,99 dollari. La compatibilità dell'app è estesa ai dispositivi con iOS 4.2 e superiori.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?