Microsoft Surface RT: tanti problemi, vendite incerte

 

Microsoft Surface RT è disponibile in Italia da un paio di settimane e già sono stati riscontrati alcuni problemi: luminosità dello schermo che cambia da sola; breve autonomia della batteria

Scritto da Simone Ziggiotto il 01/03/13 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2013

 

Microsoft Surface RT è disponibile in Italia da un paio di settimane e già sono stati riscontrati alcuni problemi: luminosità dello schermo che cambia da sola; breve autonomia della batteria. Microsoft ha confermato i bug, ma non ha preso ancora provvedimenti.

Surface RT, il primo tablet prodotto interamente da Microsoft è già disponibile in diversi mercati internazionali dal lontano 26 ottobre 2012, ma in Italia il prodotto ha fatto il suo debutto ufficiale solo un paio di settimane fa, il giorno di San Valentino. A distanza di un breve periodo dalla sua disponibilità nel mercato interno, ancora è difficile analizzare i dati di vendita di Surface RT, ma già arrivano le segnalazioni di alcuni problemi dai primi utilizzatori italiani, che certamente non giovano alle vendite.

Stando a quanto anche la stessa Microsoft ha confermato, Surface RT ha un problema legato alla luminosità dello schermo, che viene incrementata e diminuita senza una logica, ma casualmente. Secondo quanto riferito, la luminosità del display aumenta e diminuisce senza che siano gli utenti a modificare l'impostazione, in particolare quando viene riprodotto un video o avviata un'applicazione. Cio' che rende ancor più fastidioso il bug, è che la luminosità varia non di poco, ma subisce un'alterazione ben visibile. Un altro problema noto anche a Redmond riguarda l'autonomia della batteria di Surface RT: dopo un certo numero di cariche, infatti, la batteria diminuisce la propria durata. Questo bug, al momento, è stato riscontrato solamente in alcune unità del dispositivo.

Microsoft per il momento si è limitata ad accertare i problemi, ma non sono statia ancora presi provvedimenti. Tuttavia, i problemi dovrebbero risolversi con un aggiornamento del software che, si spera, potrà arrivare presto.

"Quando si cerca di essere produttivi, avremmo voluto un portatile vero e proprio e, nei momenti di relax sul divano, avremmo voluto una interfaccia desktop più finger-friendly." (Engadget)

Mentre in Italia i primi utilizzatori di Surface RT devono 'accontentarsi' e abituarsi per qualche settimana ad usare il tablet con i problemi di cui sopra, negli USA ha fatto recentemente il debutto il la versione professionele del tablet di Microsoft, il Surface Pro. Ma non sono tutte rose e fiori anche Oltreoceano. L'opinione comune ad alcuni redattori che hanno provato il tablet in questione è che il dispositivo gode di più lati negativi che positivi. Certo, l'hardware è di alto livello, ma allo stesso tempo Surface Pro ha una durata della batteria molto breve, il che non è proprio l'ideale per una tavoletta digitale da portarsi sempre appresso per lavoro.  (vedi approfondimento: Microsoft Surface Pro bocciato Oltreoceano)

Microsoft: venduti solo 1,5mln di tablet Surface

 
Microsoft ha annunciato di essere riuscita a vendere 1.5 milioni di unità del tablet Microsoft Surface, circa metà di quanto si aspettava.

Come molti analisti si aspettavano, i tablet Microsoft della famiglia Surface (solo Surface RT e Surface pro al momento) non piacciono molto al pubblico, e lo dimostra il dato che Microsoft ha poche ore fa diffuso: solo 1.5 milioni di unità di tablet Microsoft Surface sono state vendute in tutto il mondo.
 
Secondo alcuni rapporti recenti, Microsoft ha venduto più di 1,5 milioni di unità di Surface, un numero che comprende le circa 400.000 unità di tablet Surface Pro vendute e poco più di un milione di unità di tablet Surface RT vendute.
 
Microsoft ha detto di aver ricevuto ordini per un totale di circa 3 milioni di tablet Surface RT e le vendite sono state chiaramente inferiori alle previsioni. Microsoft spera di incrementare le vendite nei prossimi mesi, ma potrebbe essere necessario ricorrere ad un taglio sostanziale dei prezzi dei tablet per raggiungere l'obiettivo.
 
Microsoft Surface RT è stato il primo tablet prodotto interamente da Microsoft, già disponibile in diversi mercati internazionali dal lontano 26 ottobre 2012, ma in Italia il prodotto è arrivato diversi mesi dopo, solo a metà dello scorso mese di febbraio, il giorno di San Valentino. A distanza di un breve periodo dalla sua disponibilità nel mercato nostrano, sono arrivate diverse segnalazioni circa alcuni problemi che i primi possessori del tablet hanno riscontrato sin dai primi utilizzi. Microsoft per il momento ha solo accertato i problemi, ma non sono stati ancora presi provvedimenti. Stando ai feedback degli utenti, Surface RT ha un problema legato alla luminosità dello schermo, che viene incrementata e diminuita senza una logica; il secondo problema riguarda l'autonomia della batteria di Surface RT: dopo un certo numero di cariche, la batteria perde la propria autonomia. 
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?