Video IllumiRoom: Microsoft presenta il nuovo progetto per Xbox

 

Microsoft ha rilasciato un interessante video di approfondimento del suo progetto IllumiRoom, attraverso cui porta i videogiocatori in una nuova esperienza di gaming: proiettare le immagini fuori dallo schermo, estendendo l'esperienza visiva sulle pareti circostanti il TV di casa

Scritto da Simone Ziggiotto il 02/05/13 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2013

 

Microsoft ha rilasciato un interessante video di approfondimento del suo progetto IllumiRoom, attraverso cui porta i videogiocatori in una nuova esperienza di gaming: proiettare le immagini fuori dallo schermo, estendendo l'esperienza visiva sulle pareti circostanti il TV di casa. 

Microsoft ha rilasciato una demo estesa del suo progetto IllumiRoom, dandoci così un assaggio di ciò che ci si può aspettare dal suo prossimo dispositivo con il supporto a questo nuovo ed interessante progetto, che di sicuro piacerà ai videogiocatori più accaniti.

IllumiRoom è un progetto nato per fornire una "nuova esperienza di gioco per le console" e può benissimo essere una delle funzionalità che MIcrosoft introdurrà nella sia prossima console, l'Xbox 720. Di questo nuovo progetto Microsoft già ci ha dato qualche primo assaggio in occasione del CES di Las Vegas che si è tenuto all'inizio dell'anno, ma con il filmato che oggi l'azienda ci ha messo a disposizione, e che potete vedere qui di seguito, abbiamo un chiaro sguardo a cosa Microsoft ha sviluppato negli ultimi mesi per stupirci, e devo ammettere che ci è riuscita.

Nella pratica, il progetto IllumiRoom consiste nell'illuminare la stanza in base al contenuto visualizzato sullo schermo del televisore: sono necessari un proiettore posizionato all'altezza di circa mezzo metro davanti alla TV (altezza di un tavolino) e l'accessorio Kinect, lo stesso già oggi disponibile per l'Xbox 360. La cosa interessante è che il muro che circonda la TV non ha bisogno di essere in una zona pianeggiante, grazie al sensore della fotocamera Kinect, in quanto tutto quello che viene proiettato da un buon risultato visivo anche nel caso in cui la parete sia coperta da quadri, armadi, ecc.. Anzi, è ancora meglio se la parete non è perfettamente piana, così la Kinect è in grado di trasformare l'intero spazio che circonda il TV in un ambiente 3D, anche sfruttando i rilievi come parte dell'effetto tridimensionale.

Ma come funziona IllumiRoom? Il sensore di movimento Kinect è in grado di scansionare la struttura della stanza e la trasferisce al proiettore, il quale proietta immagini che cambiano in base al contenuto visualizzato sul televisore  sulle pareti della stanza, creando una sensazione di coinvolgimento totale.

Microsoft non ha detto chiaramente se IllumiRoom sarà nella sua prossima console Xbox 720, che sarà annunciata ufficialmente il prossimo 21 maggio. Sia che il supporto ci sarà o meno, certo è che il progetto porta il videogiocatore in una nuova esperienza di gaming di cui ad oggi non ha mai potuto godere. Il titolo del filmato che vedrete di seguito è "Microsoft IllumiRoom - dimostrazione per la prossima generazione di Xbox" per cui è molto probabile che IllumiRoom sarà nella imminente Xbox 720.

Microsoft IllumiRoom - dimostrazione per la prossima generazione di Xbox


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?