Windows 8.1: tutte le novita' ufficiali

 

Oggi, durante il keynote della conferenza Microsoft Build 2013 a San Francisco, la società ha annunciato la versione Preview di Windows 8

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/06/13 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2013

 

Oggi, durante il keynote della conferenza Microsoft Build 2013 a San Francisco, la società ha annunciato la versione Preview di Windows 8.1. Tra le novità: possiilità di avviare il PC direttamente al desktop, il ritorno del pulsante Start, interfaccia più personalizzabile, migliore ricerca di contenuti, nuovo Windows Store e molto altro.

Windows 8.1

Come primo aggiornamento a Windows 8, in Windows 8.1 ci sono pochi cambiamenti radicali al sistema operativo, ma Microsoft ha per fortuna fatto alcuni ritocchi all'interfaccia, con applicazioni aggiornate e altri miglioramenti che gli utenti apprezzeranno. E' però importante notare che, se state sperando ad un ritorno al layout di Windows 7, rimarrete delusi, poichè Microsoft intende mantenere fede alla nuova interfaccia Modern UI (l'interfaccia Start con le Live Tiles, o 'piastrelle'). Detto questo, Microsoft ha aggiunto alcune caratteristiche che rendono Windows 8 un po' più accessibile per gli utenti che usano tastiera e mouse, quindi praticametne l'aggiornamento interessa gli utenti desktop di Windows.

Nello sviluppo di Windows 8.1, Microsoft dice di aver ascoltato i feedback degli utenti e ha cercato di risolvere i problemi che le persone stavano avendo con la nuova interfaccia di Windows 8.

Windows 8.1

Il menu Start è tornato, o quasi
Una delle maggiori lamentele di Windows 8 è stata la rimozione del pulsante Start (o Windows) in basso a sinistra del desktop. Microsoft ha rimosso lo Start pensando che nei dispositivi col touch-screen il pulsante poteva anche non servire, ma troppi utenti hanno lamentato la mancanza del pulsante Start come era invece presente in tutte le precedenti versioni di Windows.

Come promesso nelle settimane passate, Microsoft ha reintrodotto il pulsante Start in Windows 8.1 in basso a sinistra dello schermo. Cliccando su di esso, si apre la schermata di avvio in cui è possibile digitare alcune lettere per trovare e aprire le applicazioni, proprio come in Windows 8. Mentre ancora non si ottiene lo stesso menu pop-up che si aveva in Windows 7, Microsoft ha aggiunto la possibilità di fare clic sul nuovo pulsante Start per accedere alle impostazioni del pannello di controllo comuni, aprire il Task Manager, eseguire una ricerca e accedere ad altri strumenti di sistema utili. Nella parte inferiore del menu pop-up, si ha poi la possibilità di arrestare o riavviare il computer - una funzione che è possibile in Windows 8 solo dopo il passaggio del mouse verso l'angolo in alto a destra dello schermo, trascinarlo verso il basso (o viceversa dal basso verso l'alto), fare clic su Impostazioni, fare clic Arresta e poi cliccare 'spegni' o 'riavvia'.

Non c'è ovviamente nulla innovativo nel ripristinare un elemento dell'interfaccia ampiamente usato in un precedente sistema operativo, ma Microsoft ha ascoltato i feedback, e di questo siamo contenti. Per chi usa Windows 8 tutti i giorni, è un po' macchinoso accedere al pannello di controllo e ad altre impostazioni il cui accesso su Windows 7 era immediato, ma sinceramente bastava abituarsi e non c'erano grossi problemi.

Avvio del computer al Desktop, senza passare per Start
Un cambiamento che molti utenti apprezzeranno è la possibilità di impostare Windows perchè venga avviato direttamente al desktop, senza dover passare per la nuova schermata Start. Anche in questo caso Microsoft ha ascoltato gli utenti, o forse la società sta finalmente ammettendo che l'interfaccia utente Modern UI a piastrelle non è necessariamente la soluzione ideale per dispositivi desktop, mentre rimane impeccabile per i tablet.

Xbox Music diventa molto più intuitivo
In Windows 8, Xbox Music, il servizio di streaming musicale di Microsoft, ha permesso di ascoltare musica in streaming gratuitamente da una vasta libreria di oltre 30 milioni di canzoni. In Windows 8.1, l'app è stata ridisegnata per rendere più facile muoversi all'interno dell'interfaccia. Un pannello di navigazione a sinistra consente di avviare una stazione radio, scoprire nuovi artisti, riprodurre le canzoni dalle proprie collezioni o creare e gestire playlist. Sul lato destro dello schermo, è invece possibile visualizzare gli artisti, esplorare i contenuti, guardare video, e altro ancora.

Nel nuovo Xbox Music, sarà possibile creare come su Pandora le stazioni radio in base agli interessi personali (il nome di un artista per ottenere un flusso di musica di genere simile, ad esempio). Ci sono ovviamente altri servizi come Spotify che consentono di scegliere brani da riprodurre, e Pandora, che fa streaming gratuito di stazioni radio, ma il nuovo layout di Xbox Music in Windows 8.1 rende molto più facile usare il servizio e potrebbe essere un vantaggio rispetto a servizi di terze parti perchè integrato perfettamente nel sistema operativo.

Windows 8.1

La nuova dimensione della Ricerca
La ricerca in Windows 8.1 sarà ancora migliore di quanto già non è in Windows 8. Ora, con Windows 8.1, quando si esegue una ricerca, si ottengono risultati globali provenienti da diverse fonti, tra cui file locali, SkyDrive, applicazioni e dal web via Bing Search. Tutti i risultati della ricerca vengono visualizzati in senso orizzontale, con più risultati provenienti da altre fonti quando si scorre verso destra.

Quando si cercano attori, musicisti, personaggi dello sport e di altre persone ben note, Windows 8 mostra quello che definisce "Hero screen" (uno schermo 'eroe'). Eseguendo una ricerca di Kanye West, per esempio, si ottiene una grande foto dell'artista, canzoni e video correlati, i film a cui ha partecipato, e - scorrendo ulteriormente verso destra - vengono caricati ulteriori risultati provenienti dal web, come siti web e immagini. Quando una persona non è famosa, si ottengono solo i risultati della ricerca web standard di Bing con collegamenti a siti Web e foto.

Più flessibilità con più applicazioni aperte contemporaneamente
In Windows 8.1 sarà possibile eseguire più applicazioni contemporaneamente sul monitor, con le finestre delle applicazioni che possono essere ridimensionate. Inoltre, è possibile utilizzare la funzione Snap (ridimensionare le app e 'attaccarle' sui lati dello schermo). Ora, è possibile avere fino a quattro applicazioni in esecuzione su un unico schermo contemporaneamente, almeno per schermi che hanno una risoluzione abbastanza alta - la risoluzione di 2,560x 1,440 pixel è richiesta per poter visualizzare quattro applicazioni simultanee. Con una configurazione dual-monitor, si possono avere fino a otto applicazioni in esecuzione contemporaneamente.

Personalizzazione grafica
Microsoft ha aggiunto alcune funzionalità di personalizzazione sia per la schermata di avvio che per la schermata di blocco, così ogni utente può aggiungere un po' del proprio stile. Ci sono più varianti di colore tra cui scegliere per gli sfondi ed è possibile visualizzare una presentazione di immagini sulla schermata di blocco selezionando un gruppo di foto presenti sul disco rigido o da quelle memorizzate sul proprio account SkyDrive.

Windows 8.1

Migliorata l'app fotocamera
L'applicazione fotocamera è stata migliorata in modo significativo in Windows 8.1. Prima, in Windows 8, l'app consentiva solo di ritagliare le foto catturate dalla fotocamera. In 8.1, si ottiene un set completo di strumenti di fotoritocco per migliorare il colore, regolare la luminosità e il contrasto, eliminare gli occhi rossi e scegliere tra sei diversi filtri da applicare alle foto.

Windows Store
L'evento Build di Microsoft viene ogni anno organizzato per aggiornare gli sviluppatori sulle novità di Windows, e sono loro a realizzare la maggior parte delle applicazioni da inserire nel Windows Store. Una riprogettazione dello Store in Windows 8.1 sarà certamente un passo nella giusta direzione per lo sviluppo di nuove app grazie al look più pulito, immagini più grandi e un layout generale più raffinato e sofisticato. Microsoft, inoltre, ha fatto in modo che le applicazioni installate si possano aggiornare da sole, assicurando in questo modo agli utenti di avere a disposizione sempre le ultime versioni delle loro app.

Una delle lamentele dello Store era che il catalogo fosse povero di applicazioni. Mentre il numero di app è cresciuto da quando Windows 8 è arrivato, si spera che le il nuovo look e gli aggiornamenti automatici incentiveranno gli sviluppatori a realizzare nuovi programmi.

I cambiamenti di Windows 8.1 renderanno Windows 8 migliore?
La risposta pare essere: sì. Windows 8.1 semplifica la user experience per gli utenti desktop, con la possiilità di avviare il PC direttamente al desktop, il ritorno del pulsante Start, interfaccia più personalizzabile, migliore ricerca di contenuti, nuovo Windows Store e molto altro.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?