Windows Phone, vendite record nel Q4 2013

 

Microsoft ha annunciato il record di vendite di telefoni Windows Phone durante la stagione delle vacanze dell'ultimo trimestre del 2013

Scritto da Simone Ziggiotto il 08/01/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Windows Phone, vendite record nel Q4 2013

Microsoft ha annunciato il record di vendite di telefoni Windows Phone durante la stagione delle vacanze dell'ultimo trimestre del 2013.

Il gigante tecnologico ha avuto questo da dire in un comunicato ufficiale, che approfondisce anche i risultati del terzo trimestre dello scorso anno:

"Abbiamo visto il record di vendite di Windows Phone in queste ultime vacanze in tutto il mondo, quasi raddoppiando le vendite di telefoni durante la settimana di Natale (su base annua). Nel terzo trimestre di quest'anno, secondo IDC, Windows Phone ha rafforzato la sua posizione come terzo sistema operativo per smartphone top ed era la piattaforma in più rapida crescita tra i principali sistemi operativi con il 156 per cento di crescita su base annua. Windows Phone è il sistema operativo #2 negli smartphone in 14 mercati, e sono state spedite più unità di iPhone in 24 mercati nel Q3 [2013]. Il nostro portfolio continua ad espandersi: dalla premiata serie con dispositivi di punta come i Nokia Lumia 928/1020/1520, a nuove innovazioni accessibili come i Lumia 520/625/1320 e Huawei W1/W2".

Naturalmente il comunicato, provenendo da Microsoft, riporta i dati più positivi per la società, e la mancanza di numeri concreti fa comunque pensare. Va notato che Microsoft parla di un record per le vendite nel periodo natalizio, e non di vendite in generale nell'arco dell'intero 2013.

Microsoft ha poi fornito un elenco di nomi con i mercati in cui i suoi cellulari Windows Phone hanno venduto più di iPhone, e anche un elenco di mercati dove Windows Phone è il secondo sistema operativo più diffuso.

Mercati dove sono stati spediti più Windows Phone di iPhone:
Cile, Colombia, Repubblica Ceca, Egitto, Ecuador, Finlandia, Grecia, Ungheria, India, Italia, Kenya, Kuwait, Malaysia, Messico, Nigeria, Pakistan, Perù, Polonia, Arabia Saudita, Sud Africa, Tailandia, Ucraina, Emirati Arabi Uniti , Vietnam.

Mercati dove Windows Phone è il secondo sistema operativo più diffuso:
India, Messico, Italia, Cile, Tailandia, Vietnam, Malaysia, Polonia, Sud Africa, Ucraina, Ungheria, Finlandia, Repubblica Ceca, Grecia.

Nel caso in cui vi state chiedendo quale sia la differenza tra le due liste, la prima si riferisce al numero di spedizioni durante le festività natalizie e la seconda è la penetrazione del sistema operativo nel mercato.

Windows Phone a Natale ha venduto il doppio rispetto all'anno scorso

Microsoft può ritenersi soddisfatta di come siano andate le vendite natalizie, che questa volta sono raddoppiate rispetto al Natale 2012.

Nonostante i dati positivi che sono arrivati, la società di Redmond, che è ancora in cerca del successore di Steve Ballmer, non può permettersi di adagiarsi sugli allori (sempre che sia opportuno parlare di allori per una società che ha un ritardo enorme nei confronti di iOS e, soprattutto, di Android).

Secondo quanto ha spiegato Greg Sullivan, il direttore della divisione Windows Phone, è stato possibile raddoppiare le vendite degli smartphones nella settimana prima di Natale grazie al moderato successo di modelli come Nokia Lumia 520 - il Windows Phone più venduto in assoluto - , Lumia 925, Lumia 1020 e Lumia 1520.

MICROSOFT: NEL 2014 CI SARA' UNA MIGLIORE INTEGRAZIONE TRA I SERVIZI AZIENDALI

Non sono stati chiariti i numeri in dettaglio. Di questo passo di vorrà ancora tempo per recuperare in modo cospicuo nei confronti della concorrenza. In ogni caso, se si considera che è molto complicato avere successo in questo settore di mercato, i segnali positivi non mancano e ci sono dei buoni motivi per essere soddisfatti.

Un elemento chiave che sarà ulteriormente rafforzato quest'anno sarà l'integrazione tra i vari servizi aziendali (Xbox, SkyDrive, Windows e Windows Phone, per fare degli esempi).

Non saranno queste le uniche novità per il 2014, infatti tra le altre cose dovrà essere eletto il nuovo CEO e sarà completata sotto tutti gli effetti l'acquisizione di Nokia.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?