Microsoft paga Samsung e Sony per fare telefoni WP8

 

Microsoft non solo ha pagato Nokia per fare telefoni con Windows Phone ma anche Samsung, Huawei e Sony

Scritto da Simone Ziggiotto il 16/01/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Microsoft paga Samsung e Sony per fare telefoni WP8

Microsoft non solo ha pagato Nokia per fare telefoni con Windows Phone ma anche Samsung, Huawei e Sony.

Prima che Microsoft comprasse la divisione Servizi e Dispositivi di Nokia, l'azienda di Redmond aveva sovvenzionando il produttore finlandese per la somma di 1 miliardo di dollari all'anno per la realizzazione di telefoni Windows Phone. Questo è stato un grande incentivo per Nokia per concentrarsi sullo sviluppo di dispositivi con Windows Phone rispetto ad altre piattaforme, come dimostra la cessazione del supporto verso i dispositivi Symbian e MeeGo.

Microsoft sembra che farà lo stesso con altri produttori di telefonia mobile. Secondo le indiscrezioni, infatti, Microsoft pagherà altre società per la realizzazione di telefoni Widnows Phone. Tra queste, anche Samsung e Sony.

Questo è quanto segnala Eldar Murtazin con un tweet:

Windows phone 8 in 2014 - Samsung 1.2 bln USD, Sony 0.5 bln, Huawei 0.6 bln, others - 0.3 bln. Thats "support" from MS to develop one (1!)hs
- Eldar Murtazin (@eldarmurtazin) January 15, 2014

A quanto sembra, Samsung riceverà 1,2 miliardi di dollari per fare telefoni Windowse Phone 8 telefoni Windows. Sony riceverà 500 milioni di dollari, Huawei riceverà 600 milioni e gli altri produttori (non specificati) riceveranno 300 milioni.

Sorprendentemente, HTC sembra non essere d'interesse a Microsoft. Il produttore taiwanese è in rosso e potrebbe servigli la sovvenzione di Microsoft, quindi perchè il tweet non cita HTC? Forse rientra nella categoria 'altri produttori' che potrebbero ricevere 'solo' 300 milioni.

Ricordiamo che ad oggi Nokia è il più grande produttore di telefoni Windows Phone, possedendo circa il 90 per cento del mercato dei telefoni Windows Phone.

Non rimane che attendere e vedere come evolverà la situazione. Resta il fatto che quanto sopra riportano sono indiscrezioni.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?