Microsoft lancia Office per Apple iPad

 

Microsoft ha presentato ufficialmente la suite Office (Word, PowerPoint ed Excel) per Apple iPad, che rimane gratuita per leggere i documenti, mentre per la modifica serve l'abbonamento a Office 365

Scritto da Simone Ziggiotto il 27/03/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Microsoft lancia Office per Apple iPad

Microsoft ha presentato ufficialmente la suite Office (Word, PowerPoint ed Excel) per Apple iPad, che rimane gratuita per leggere i documenti, mentre per la modifica serve l'abbonamento a Office 365.

Dopo le indiscrezioni dei giorni passati, durante la conferenza stampa che Microsoft ha programmato quest'oggi in quel di San Francisco, la prima conferenza per il nuovo CEO Satya Nadella, è stato presentato ufficialmente Office per Apple iPad.

Come da previsioni, sono Word, PowerPoint ed Excel i programmi presenti nella suite Office di Microsoft per l'ipad di Apple. La sorpresa è che Office per ipad sarà gratuito, anche se solo per leggere i documenti, mentre per modificarli e poter utilizzare tutte le altre funzioni sarà necessario sottoscrivere un abbonamento a Office 365.

La decisione di fare cassa sviluppando un pacchetto di software che ad oggi è sempre stato accessibile solo su ambiente Windows è un chiaro segnale dal nuovo capo che diversi grandi cambiamenti ha in serbo la società di Redmond nell'immediato futuro. "E' importante che Microsoft inizi ad offrire i suoi servizi su piattaforme diverse da Windows, anche potenzialmente a scapito di Windows" aveva detto Michael Silver, vice presidente della società di ricerche di mercato Gartner.

Di alternative, gratuite, a Microsoft Office ne esistono, e forse da qui è stata presa la decisione di far usare gratuitamente Word, PowerPoint ed Excel su iPad per visualizzare i documenti. Per gli utenti che useranno Office per ipad per un uso professionale, invece, sarà possibile acquistare Office 365 al costo di 10 euro al mese per poter usufruire della suite Office al completo.

Nell'ultimo esercizio fiscale della società terminato nel giugno 2013, la divisione Office ha rappresentato per più di 16 miliardi di dollari i quasi 27 miliardi di profitti operativi di Microsoft. Ora che Microsoft ha deciso di portare finalmente Office anche su iPad, i profitti quasi sicuramente aumenteranno.

Il pacchetto Office è oggi il prodotto più venduto di Microsoft: “Un miliardo di persone usa già il nostro software e oggi puntiamo ad aumentare ancora questo numero”, ha detto durante la conferenza stampa di questo pomeriggio. Con il nuovo Office per iPad, Microsoft punta sul cloud, con i documenti che saranno accessibili da iPad ma saranno automaticamente sincronizzati ad ogni modifica su OneDrive, il servizio di cloud storage di Microsoft per il quale sono inclusi 20GB di spazio per chi sottoscrive l'abbonamento Office 365. I documenti, poi, saranno visualizzabili su tutte le piattaforme, tra cui tablet e smartphone Android, PC e Mac.

Microsoft: Office per iPad conta 12mln di download

Nella prima settimana in cui Office di Microsoft per iPad è stato reso disponibile al pubblico, oltre 12 milioni di persone hanno scaricato la suite di app per la produttività, stando a quando l'azienda di Redmond ha dichiarato.

Le applicazioni sono un insieme di strumenti per la gestione e la creazione di documenti Word, Excel, PowerPoint e OneNote. Lanciando Office per iPad, Microsoft ha intrapreso un rischio calcolato con la speranza che gli utenti di iPad possano rinunciare a soluzione alternative gratuite come Google Docs e il software iWorks di Apple.
Seguendo l'approccio "freemium" di Microsoft, le applicazioni Office per iPad sono scaricabili gratuitamente, per cui un utente può visualizzare un documento o una presentazione senza bisogno di un abbonamento a pagamento. Tuttavia, Microsoft richiede un abbonamento mensile a Office 365 (10 euro al mese) per abilitare la possibilità di modificare o creare nuovi documenti.
 
Anche se 12 milioni di download è un numero certamente molto grande, Microsoft non ha divulgato il numero effettivo di nuovi abbonati ad Office 365.
Se ancora non avete provato Office per iPad, le applicazioni Word, Excel, PowerPoint e OneNote sono disponibili per il download da AppStore anche in italiano.

Microsoft Office su iPad entro Marzo, conferenza stampa il 27

Microsoft tra un paio di settimane, il 27 marzo, terrà una conferenza stampa in cui si prevede svelerà la suite Microsoft Office per Apple iPad.
Microsoft ha programmato una conferenza stampa per il giorno 27 marzo a San Francisco con tema "intersezione di cloud e mobile computing". Il CEO di Microsoft Satya Nadella aprirà la conferenza con il suo discorso di apertura. 
 
Secondo diverse fonti, la conferenza sarà l'occasione per Microsoft di introdurre la suite di applicazioni Microsoft Office per iPad, che era attesa poco prima della fine di marzo 2014.
 
La suite Microsoft Office per iPad si dice che includerà solo Word, Excel, PowerPoint e OneNote, senza altre applicazioni di Office (come Outlook, per esempio). La suite di app dovrebbe essere scaricabile da Apple Store, ed è molto probabile che Microsoft richiederà la sottoscrizione di un abbonamento Microsoft Office 365 per far usare le applicazioni, simile al modo in cui Office Mobile per iPhone funziona.
 
Il tradizionale abbonamento a Microsoft Office 365 che permette agli utenti di installare Office su un massimo di 5 dispositivi tra PC, Mac o tablet si prevede che includerà anche la possibilità di installare le app su iPad (in questo momento nella descrizione dell'offerta Microsoft fa riferimento a "tablet" che però significa soltanto "un tablet con Windows").
Microsoft Office per iPad, nome in codice Miramar, sta cercando di arrivare sul mercato prima della versione touch di Microsoft Office (nome in codice Gemini), che è attesa anche questa a breve.
Microsoft prevede di trasmettere in diretta webcast l'evento del 27 marzo, che prenderà il via alle ore 10PT/1:00 ET.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?