Windows 7, quota di mercato ancora in crescita

 

Non è una sorpresa che Windows 7 è ancora il sistema operativo predominante sul mercato, nonostante la presenza di Windows 8

Scritto da Simone Ziggiotto il 03/06/14 | Pubblicata in Microsoft | Archivio 2014

 

Windows 7, quota di mercato ancora in crescita

Non è una sorpresa che Windows 7 è ancora il sistema operativo predominante sul mercato, nonostante la presenza di Windows 8.1, la cui crescita è lenta.

Ciò che sorprende, tuttavia, è che Windows 7, oltre a rimanere il sistema operativo più presente sui PC desktop, ha una quota di mercato in crescita.

Inoltre, Windows 7 comanda non solo il 50,06 per cento dei pc con sistema operativo Windows, ma che ha anche ricevuto il tasso più alto di crescita rispetto a tutti gli altri sistemi operativi: 0,79 per cento.

Windows 8.1 ha, nel frattempo, superato la quota di mercato di Windows 8, con il suo 6,35 per cento, contro il 6,29 per cento di Windows 8.

Windows XP detiene ancora una quota del 25,27 per cento, sceso dell'1,02 per cento: Microsoft sta quindi riuscendo a convincere sempre più utenti ad aggiornarsi ad una versione più recente del suo sistema operativo, dopo che da Aprile ha abbandonato il supporto per XP.

Sorpresi che Windows 7 ha registrato una crescita più alta rispetto a Windows 8.1? Quale pensate che sia il miglior sistema operativo? Diteci la vostra tra i commenti qui sotto.


Microsoft annuncia 350 milioni di Windows 7 venduti

 
Venerdi scorso, Microsoft ha annunciato di aver raggiunto e superato quota 350 milioni di licenze di Windows 7 vendute dal lancio avvenuto circa 18 mesi fa.  

Nonostante la crescita impressionante, Windows 7 è attualmente fermo al secondo posto con il 24 per cento di mercato, dietro al precedente  Windows XP che detiene ancora il 55 per cento del mercato mondiale. 

 
Il sorpasso di Windows 7 è atteso tra 12 e 15 mesi. I risultati di vendita sono stati decisamente migliori rispetto a Vista che nei primi 18 mesi aveva piazzato appena 180 milioni di licenze a livello mondiale.

Per il 2012 è attesa la nuova versione Windows 8 che dovrebbe integrare, in una sola piattaforma, Pc, smartphone e Tablet Pc.
 

Microsoft: Windows 7 in forte crescita a quota 90 milioni

 
Dati anticipati dai precedenti download della versione di prova, Microsoft conferma il buon andamento del nuovo Windows 7 con ben 90 milioni di copie già vendute in tutto il mondo.

A pochi giorni dal termine delle versioni beta, Microsoft inizia a tirare le somme per il dopo Vista, sistema operativo che aveva lasciato troppe perplessità e aveva forse spinto molti utenti a restare alle vecchie versioni di Windows Xp o addirittura ad abbracciare la moda Apple.

In soli 6 mesi, dunque, Windows 7 segna vendite da record, considerando che già oggi 7 Pc su 10 venduti dispongono di Windows 7 preinstallato in versione OEM.

Vista è stato forse il sistema operativo  più abbandonato della storia di Microsoft, tanto che in poco tempo le principali quote di versioni includono ai primi due posti Windows Xp e Seven e solo pochi eroici utenti sono rimasti alla versione Vista.

Per quanto riguarda il mercato italiano, come detto da  Lorenza Poletto, direttore della divisione Windows Consumer di Microsoft Italia., sono oltre 3,5 milioni i Pc venduti, con una crescita del 24% rispetto al 2009 e con interessanti prospettive per Microsoft.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?